Game Boy Color precursore degli smartphone? Nintendo aveva ideato uno strumento per navigare su internet

Game Boy Color poteva inviare mail e fare dirette streaming!

Alla fine degli anni '90, Nintendo studiò la possibilità di lanciare un accessorio per Game Boy Color che avrebbe somigliato molto ad uno smartphone, il Nintendo Page Boy. Questa periferica avrebbe consentito agli utenti della mitica console di gioco di navigare in Internet, inviare messaggi, inviare fotografie scattate con la Game Boy Camera e persino accedere a trasmissioni in diretta.

Questo curioso dispositivo è stato studiato e sviluppato, ma alla fine è stato scartato e non è stato nemmeno realizzato un prototipo. A scoprirlo è stato il giornalista specializzato in videogiochi Liam Robertson, che ne ha svelato l'esistenza in un video della serie Game History Secrets sul suo canale YouTube.

Robertson spiega che l'idea per il Page Boy è nata alla fine degli anni '90 nel Regno Unito. I creatori del dispositivo pensavano di poter utilizzare la tecnologia radio bidirezionale utilizzata dai telefoni cercapersone, per consentire alla console di gioco di accedere a Internet. I promotori del dispositivo hanno poi presentato l'idea ai dirigenti di Nintendo negli Stati Uniti, con i quali avevano avuto una relazione attraverso un precedente progetto, i quali l'idea piaceva e decisero di dedicare un team a studiarne la fattibilità e le possibilità commerciali. Il prezzo di partenza sarebbe stato di circa $ 50.

Questo team ha lavorato al progetto tra il 1999 e il 2002, ma Page Boy non è riuscito a superare un ostacolo importante per Nintendo: il sistema funzionava solo con reti radio che all'epoca non erano molto diffuse nel mondo e che, in sostanza, limitava l'utilizzo del dispositivo a varie zone degli Stati Uniti. Il progetto quindi è stato accantonato.

Fonte: Kotaku

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Claudia Marchetto

Claudia Marchetto

Redattore

Contenuti correlati o recenti

PlayStation potrebbe acquisire EA in risposta all'affare Xbox e Activision Blizzard?

Gli analisti valutano una possibile risposta di Sony a Microsoft.

PlayStation Plus, annunciati i giochi 'gratis' di febbraio per PS5 e PS4

Ecco cosa potranno godersi gli abbonati a PlayStation Plus.

Microsoft che acquisisce Activision Blizzard sembra aver lasciato gli investitori 'indifferenti'

Un analista parla di come stata accolta la notizia dell'acquisizione da parte di Microsoft.

PS5, Xbox Series X e GPU: per la Casa Bianca USA la crisi dei chip rimane gravissima

Il nuovo report non sembra portare buone notizie per la 'crisi dei chip'.

Xbox: Blizzard starebbe sviluppando sette giochi

Oltre Diablo IV e Overwatch 2 c' molto di pi.

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza