GameStop punta agli NFT e le azioni della società crescono già del 20%

L'interesse di GameStop per gli NFT fa subito crescere il valore delle azioni.

GameStop sta entrando nel settore degli NFT creando un mercato per i non-fungible token.

Inizialmente il Wall Street Journal ha dato la notizia, ma da allora molte fonti che hanno familiarità con la questione hanno parlato con altre testate. Secondo una fonte che ha parlato con CNBC, il piano di GameStop è quello di stabilire partnership per le criptovalute per "creare giochi e oggetti per un mercato", un marketplace che si concentrerà su oggetti di gioco virtuali come cosmetici e armi.

Sembra che la società abbia assunto persone con una vasta conoscenza in blockchain e criptovalute negli ultimi mesi e attualmente ci sono più di due dozzine di membri nello staff nel team.

Dopo la notizia, le azioni della società sono aumentate del 20%.

GameStop_ha_unintera_unita___che_lavora_su_NFT_e_criptovaluta_large

Per chi non ha familiarità con gli NFT, sono unità di dati non intercambiabili che possono essere utilizzate per rappresentare elementi facilmente riproducibili come audio, meme, foto e altri tipi di file digitali. La tecnologia fornisce ai creatori digitali una prova di proprietà se archiviata utilizzando una blockchain che è come un "libro mastro digitale". Funziona in modo simile alle criptovalute come Bitcoin, la differenza è che ogni NFT può rappresentare una risorsa diversa insieme a un valore diverso. Il mercato più grande nello spazio in crescita è OpenSea, che attualmente ha un valore di 13,3 miliardi di dollari.

Di recente, Ubisoft ha annunciato la propria piattaforma NFT chiamata Quartz e il primo gioco a utilizzarla sarà Ghost Recon Breakpoint. Peter Molyneux sta entrando in questo spazio. A dicembre, Molyneux ha annunciato che il prossimo gioco della sua azienda 22 Cans, Legacy, utilizzerà la blockchain e consentirà ai giocatori di acquistare NFT in un ambiente di gioco di simulazione aziendale.

Anche Square Enix ha espresso interesse per gli NFT, mentre altri come Microsoft e Valve non sembrano molto entusiasti della tecnologia emergente.

Fonte: VG247.

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Xbox Series S vs Xbox One X con SSD. Quanto è next-gen la console 'minore' di Xbox?

Digital Foundry mette faccia a faccia Xbox Series S e una Xbox One X con SSD.

Nintendo Switch supera Wii: siamo a quota 101,88 milioni di console vendute

Con le vendite dello scorso mese, Nintendo Switch ha superato Wii vendendo più di 101,88 milioni di pezzi.

PlayStation un nuovo evento State of Play imminente?

PlayStation potrebbe annunciare presto un nuovo show.

Articoli correlati...

Nintendo Switch supera Wii: siamo a quota 101,88 milioni di console vendute

Con le vendite dello scorso mese, Nintendo Switch ha superato Wii vendendo più di 101,88 milioni di pezzi.

'Days Gone ha venduto più di Ghost of Tsushima, più di 8 milioni di copie, ma per Sony è stata una delusione'

Il director di Days Gone, Jeff Ross, si toglie qualche sassolino dalla scarpa.

The Elder Scrolls VI sarà esclusiva Xbox, parla Phil Spencer

L'intervista al boss di Xbox lascia intendere l'esclusività di The Elder Scrolls VI.

Commenti (1)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza