Ghostbusters, in arrivo un nuovo gioco? Spunta un indizio da uno degli attori

Qualcosa bolle in pentola nel franchise di Ghostbusters?

L'uscita di Ghostbusters: Afterlife ha riportato la serie di commedie paranormali sotto i riflettori e il crescente interesse significa che a quanto pare avremo anche un nuovo videogioco, con l'attore Ernie Hudson tra i protagonisti.

Hudson, come tutti sappiamo, interpreta il ruolo di Winston Zeddemore nella serie di film e ha parlato sul canale YouTube di Countdown City Geeks del gioco in arrivo. L'attore ha contribuito con la sua voce e le sue sembianze al videogioco Ghostbusters del 2009, che è stato recentemente rimasterizzato su Switch, e gli è stato chiesto se sarebbe disposto a recitare in un altro gioco.

"Ho appena ricevuto un'e-mail, perché stiamo facendo un altro videogioco. Stanno programmando ora la registrazione, e non sono molto sicuro di chi lo farà, conosco me e Danny (Dan Aykroyd), credo. Non sono sicuro che Billy (Bill Murray) farà qualcosa al riguardo. Quindi, ci sarà un altro videogioco... Quando lo faranno uscire, non lo so, ma sta sicuramente succedendo".

Hudson ha anche parlato dei problemi che gli sviluppatori hanno avuto nell'ottenere la sua immagine: "Mi hanno inviato prototipi del personaggio per ottenere l'immagine giusta, sembra che abbiano difficoltà a creare in qualche modo la mia immagine. È così strano per me che riescano a far sembrare Bill Murray, Dan Aykroyd e Harold Ramis esattamente come sono, ma finisco per sembrare Eddie Murphy o qualcun altro".

Ovviamente per adesso si tratta ancora di rumor visto che non conosciamo chi lavorerà a questo ipotetico nuovo gioco. E' bene aspettare quindi un annuncio ufficiale.

Fonte: GameInformer

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza