Guillermo del Toro non ha intenzione di sviluppare ancora videogiochi

Guillermo del Toro lo afferma in un podcast.

Come vi avevamo recentemente riportato, Guillermo del Toro non sta lavorando a un nuovo progetto di Silent Hill. Ai The Game Awards, del Toro ha detto di amare la direzione artistica di Silent Hill e di sperare in un nuovo gioco nel franchise horror, ma attualmente il regista non sta lavorando a niente in campo videoludico, anzi.

Tramite il podcast Happy Sad Confused, del Toro afferma di vedere lo sviluppo di giochi "come esercizio di narrazione", lo affascina, ma non pensa che lavorerà mai più su un videogioco. Prima di Silent Hills, del Toro ha collaborato con lo sviluppatore di Saints Row Volition su un altro gioco horror di sopravvivenza, Insane. Quel progetto è stato annullato nel 2012.

"Non credo che svilupperei di nuovo un gioco perché sono l'albatro dei videogiochi", ha detto del Toro. Ricordiamo che del Toro ha collaborato a Silent Hills, la cui demo è stata accolta calorosamente dai fan.

Sfortunatamente oltre alla demo non ci sono stati sviluppi ed il gioco è stato cancellato definitivamente in seguito.

Fonte: IGN

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza