Halo su Xbox 360: server offline solo nel 2022 dopo il rinvio annunciato da Microsoft

Halo su Xbox 360 guadagna un po' più di tempo.

Tempo fa, Microsoft ha annunciato che avrebbe chiuso i server dei vari giochi di Halo disponibili su Xbox 360 a dicembre, ma per qualche motivo la data è stata leggermente spostata in avanti: il multiplayer dei titoli coinvolti smetterà infatti di funzionare il 13 gennaio 2022.

È bene specificare, infatti, che i titoli saranno ancora funzionanti e giocabili nelle loro sezioni o campagne single player, e che l'azione avrà conseguenze solo sul comparto multi giocatore.

"Mantenere questi server classici in funzione oggi impiega tempo e risorse significative che impattano significativamente con l'abilità dello studio di supportare gli attuali e futuri progetti, come Halo: The Master Chief Collection e Halo Infinite" ha dichiarato 343.

Questi i titoli coinvolti:

  • Halo: Reach 
  • Halo 4 
  • Halo 3 
  • Halo 3: ODST 
  • Halo: Combat Evolved Anniversary 
  • Spartan Assault 
  • Halo Wars

La cosa, naturalmente, varrà anche se i giochi verranno fatti partire in retrocompatibilità, ma non coinvolgerà quelli giocati tramite la Halo: The Master Chief Collection, dato che si tratta di build realizzate appositamente per la collection, con server a parte.

Fonte: Gamespot

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Battlefield 2042 lancio da incubo, è nella Top 10 dei giochi peggio recensiti su Steam

Le aspettative erano alte, il punteggio di Battlefield 2042 su Steam... non molto.

Provato | Halo Infinite - Un assaggio del ritorno di Master Chief

Vi diciamo le nostre prime sensazioni sulla campagna.

'Call of Duty: Warzone è un gioco per bambini di 11 anni'

COD: Warzone non piace più a Dr. Disrespect.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza