Hitman 3 è l'Hitman più venduto di sempre, la trilogia World of Assassination conta 50 milioni di giocatori

Hitman 3 segna anche la mossa più azzeccata di IO Interactive.

Hitman III è stato un successo incredibile per IO Interactive, con la scelta di proseguire sulla via degli episodi che si è rivelata assolutamente azzeccata. Già il CEO dello studio, Hakan Abrak, aveva già comunicato come queste terzo capitolo aveva venduto il 300% in più del precedente, azzeccando nei fatti, un'altra scelta quanto meno azzardata: il primo Hitman della nuova era, venne pubblicato da Square-Enix che successivamente cedette il brand a IO Interactive; il Hitman II fu pubblicato da Warner Bros. ma è con il terzo che il team danese si è preso la sua bella dose di soddisfazione, facendo segnare profitti da capogiro, tutti per sé.

Questo ha portato a concludere l'anno fiscale 2020 con un +136% di entrate rispetto l'anno precedente, traducibili in 78 milioni di dollari, di cui 42 solo di profitto. Tutti questi numeri, aumentati nel corso dell'anno, portano Hitman III all'aver trascinato l'intera trilogia a raggiungere i 50 milioni di giocatori in tutto il mondo, confermando l'ultimo capitolo dedicato all'Agente 47, il più di successo dell'intero franchise.

Non resta che attendere il nuovo lavoro su 007, che vedrà anche un James Bond del tutto inedito.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza