Honor of Kings è lo spin-off open world AAA del 'videogioco più popolare al mondo'

TiMi Studio e Tencent annunciano un nuovo Honor of Kings.

TiMi Studio, sviluppatore di Pokémon Unite and Call of Duty: Mobile, ha annunciato Honor of Kings: World. Sarà un gioco open world "AAA" basato sul suo MOBA mobile di grande successo, Honor of Kings.

Honor of Kings è un MOBA per mobile ed è il gioco più popolare al mondo, avendo superato i 100 milioni di giocatori giornalieri l'anno scorso, e recentemente si colloca a stretto contatto con Genshin Impact in termini di entrate.

Honor of Kings è stato concepito dopo che il gigante tecnologico cinese Tencent non è riuscito a convincere Riot Games ad adattare League of Legends per i dispositivi mobile. Inizialmente il titolo è stato accusato di essere troppo simile a LoL, ma ha continuato a stabilire record. Le partite di Honor sono più brevi e più semplici di quelle di League, il che ha contribuito a facilitare l'accesso dei giocatori occasionali nei giochi MOBA. Tuttavia, Honor ha attirato notevoli critiche pubbliche per essere percepito come la causa della dipendenza dal gioco nei giovani cinesi.

Dall'aspetto del trailer, World è un gioco di ruolo d'azione che si svolge in un mondo fantastico. Il trailer ufficiale è sottotitolato in inglese e il gioco è previsto per un lancio globale.

L'account cinese ufficiale di Weibo afferma che il pluripremiato romanziere Liu Cixin contribuirà alla costruzione del mondo di gioco. Cixin è più ampiamente conosciuto per il tanto acclamato romanzo di fantascienza The Three-Body Problem, che è attualmente in fase di adattamento da parte di Netflix.

Come tentativo di un gioco "AAA" open world, Honor of Kings: World sembra seguire il percorso tracciato da Genshin Impact. Entrambi hanno componenti di servizio live, entrambi sono stati pianificati per lanci globali simultanei ed entrambi hanno elementi della storia basati sulla mitologia cinese.

Al momento non esiste una data di uscita, ma l'account Weibo ufficiale ha dichiarato che World sarà lanciato a livello globale su più piattaforme.

Fonte: Kotaku.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Recensione | Gloomhaven - Dal cartone al digitale il passo è... falso

Il celebre gioco da tavolo arriva in formato digitale.

'The Elder Scrolls VI dovrà essere un gioco decennale' come Skyrim

Todd Howard punta forte su The Elder Scrolls VI.

Project Awakening è vivo e il nuovo video sfoggia un Cyllista Engine che flirta con il fotorealismo

Cygames ci mostra il motore grafico alla base di Project Awakening.

The Elder Scrolls VI potrebbe non uscire prima del 2026

Sarà un'attesa lunghissima per The Elder Scrolls VI?

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza