Horizon Forbidden West ha avuto un intero team impegnato solo sul rendere davvero vivo l'open world

Un grosso passo avanti per Horizon Forbidden West.

Living World Team è una parte di Guerrilla dedicata esclusivamente a rendere l'esperienza open world viva, variegata e dunque più veritiera per il giocatore. È stato proprio il capo del team, Espen Sogn, su PlayStation Blog, a spiegare le direttive di sviluppo, cercando di portare grossi miglioramenti nel nuovo Horizon Forbidden West.

"Quando cammini nell'Ovest Proibito, tutto dovrebbe sembrare come se gli appartenesse", afferma Sogn. "Il team Living World di Guerrilla lavora su aspetti del gioco che fanno sembrare il mondo autentico e vivo: le tribù, gli insediamenti e le persone al loro interno. C'è un'intenzione dietro tutto ciò che mettiamo nel mondo".

C'è stata dunque una stretta collaborazione tra questo nuovo team e i narrative designer, a fine di rendere più omogeneo possibile il mondo di gioco, in stile From Software.

"La nostra sfida principale è tradurre questa struttura narrativa in immagini che siano parte integrante del mondo stesso. Ad esempio, i Tenakth [una delle tribù umane all'interno del gioco] sono noti per essere competitivi e focalizzati sul combattimento, ma lo sono anche altre tribù. Quindi, come li distinguiamo e come lo comunichiamo visivamente?"

"Quindi si tratta di dettagli, animazioni e comportamenti. All'interno dei loro insediamenti, si vedranno i Tenakth lavorare, prepararsi per la battaglia. Sono spesso più giovani perché devono essere guerrieri capaci. La loro base è un'antica rovina, da cui hanno tratto alcuni gesti del Vecchio Mondo che potrebbero non comprendere appieno, come usare un saluto militare per salutare. In definitiva, il nostro obiettivo è assicurarci che gli NPC si sentano collegati al luogo in cui vivono e lavoriamo a stretto contatto con altri team interni, come Narrative, Quest e Environment, per assicurarci che ogni luogo sia autentico"

Tutto questo sembra un incredibile salto in avanti rispetto a Horizon Zero Dawn, con un mondo di gioco sicuramente affascinante ma privo di concretezza. Non resta dunque che attendere eventuali nuovi trailer e gameplay, in attesa dell'uscita ufficiale per il 18 febbraio 2022.

Fonte: IGN.com

Contenuti correlati o recenti

Aliens: Fireteam Elite Ŕ in arrivo su Xbox Game Pass

La data di uscita di Aliens: Fireteam Elite sul servizio di Microsoft.

Hellblade 2 e BioShock 4 saranno ai The Game Awards 2021 per nuovi interessanti rumor

Un insider suggerisce la presenza di Hellblade 2 e BioShock 4 ai TGA.

Articoli correlati...

Cyberpunk 2077 e The Witcher aggiungeranno elementi multiplayer 'gradualmente'

CD Projekt conferma un futuro anche multiplayer per le IP Cyberpunk 2077 e The Witcher.

Elden Ring, ecco il primo lungo video gameplay e tanti nuovi dettagli!

Combattimenti, mostri e molto altro in Elden Ring.

The Elder Scrolls VI, Hogwarts Legacy e non solo: un nuovo enorme leak svela le date di uscita

Un nuovo leak di Nvidia GeForce Now avrebbe rivelato le date di lancio di The Elder Scrolls VI e Hogwarts Legacy.

Commenti (3)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza