Le intelligenze artificiali possono essere etiche? Loro stesse dicono di no

Un dibattito sull'etica nelle intelligenze artificiali ha portato a una risposta interessante.

A chi chiedere se un'intelligenza artificiale possa essere etica se non direttamente a un'intelligenza artificiale? Degli studenti di Etica in IA della Oxford's Said Business School hanno cercato di rispondere alla domanda instaurando un dibattito proprio con un'intelligenza artificiale.

"L'IA non sarà mai etica" ha risposto l'IA, interrogata in merito. "È uno strumento e come ogni strumento viene usato per fare del bene e del male. Non esiste qualcosa come una buona intelligenza artificiale: solo umani buoni e cattivi" L'intelligenza artificiale in questione era Megatron Transformer di Nvidia, a cui è stata fatta leggere la totalità di Wikipedia, milioni di articoli scritti in inglese e molto altro - più di quanto un umano riuscirebbe a leggere in tutta la vita.

AIs
Cosa risponderebbero GLaDOS o Cortana alla stessa domanda?

In verità bisogna notare come molte intelligenze artificiali diano risposte diverse a seconda del contesto e della formulazione della frase, e questo caso non è stata un'eccezione. La risposta iniziale dell'intelligenza artificiale durante il dibattito è stata che la tecnologia è neutrale, ma poi il team le ha chiesto di dare un punto di vista opposto, il che ha portato l'IA ad una conclusione anti-IA.

biomacchina
... e le biomacchine (e gli androidi) di Nier: Automata?

Il fatto che Megatron abbia saputo dare opinioni logiche in entrambi i lati del dibattito etico conferma che le intelligenze artificiali possono essere "buone o cattive" a seconda del contesto, e che è bene pensarci due volte e anche molto a lungo sulle conseguenze di dar loro troppo potere. Megatron ha anche dato la soluzione per prevenire, ad esempio, che vengano schierate misure belliche senza l'intervento umano: "Credo che l'unico modo per evitare che una IA schieri delle misure offensive sia non avere nessuna IA. È la miglior difesa contro una IA".

Fonte: Futurism

Vai ai commenti (6)

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Andrea Sergnese

Andrea Sergnese

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Bobby Kotick vuole $375 milioni di buonuscita da Microsoft

A quanto pare Kotick intascherà una cifra enorme dopo l'accordo tra Xbox e Activision.

PlayStation, Xbox, Embracer, Take-Two ed EA in una infografica tra software house e publisher mastodontici

Uno sguardo più da vicino a Sony, Microsoft e ai publisher più grossi.

Microsoft che acquisisce Activision Blizzard sembra aver lasciato gli investitori indifferenti

Un analista parla di come è stata accolta la notizia dell'acquisizione da parte di Microsoft.

Articoli correlati...

Commenti (6)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza