Marvel's Avengers arrivano le microtransazioni per i potenziamenti e i giocatori sono furiosi

Square Enix aveva promesso solo microtransazioni "estetiche" per Marvel's Avengers.

Marvel's Avengers ha aggiornato il suo negozio di gioco con un nuovo oggetto che ci consente di moltiplicare l'esperienza che otteniamo sconfiggendo i nemici o superando determinate sfide. Questi nuovi consumabili possono essere acquistati solo con denaro reale, quindi possono portare a svantaggi tra i giocatori.

La community non ha preso bene questa decisione e ha ricordato a Square Enix che a suo tempo aveva promesso che le microtransazioni di Marvel's Avengers sarebbero stati solo per elementi estetici. Dopo l'arrivo di questi nuovi oggetti nel negozio di giochi, la community di Marvel's Avengers ha espresso la sua rabbia in spazi come Reddit, dove possiamo leggere proclami così schietti come "Non supporterò più questo gioco" da un utente che assicura che lui non comprerai la valuta di gioco.

Altri fan hanno voluto spingersi oltre fornendo prove che l'azienda aveva promesso di non includere elementi come questi; è il caso della conferenza E3 2019 in cui abbiamo potuto vedere il primo trailer del gioco e in cui si diceva che non ci sarebbero stati "né loot box né scenari pay-to-win casuali".

Questa polemica arriva in quella che sembrava essere la seconda possibilità per Marvel's Avengers con il suo arrivo nel catalogo di Xbox Game Passche gli aveva dato una spinta di pubblico, collocandolo addirittura tra i più giocati su Xbox. Resta da vedere se Square Enix deciderà di tornare sui suoi passi o meno.

Fonte: VGC e Eurogamer

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (3)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza