Marvel's Guardians of the Galaxy unisce He-man, Scooby Doo e anni '80 nel video musicale degli Star-Lord

Tanto stile per Marvel's Guardians of the Galaxy.

Per celebrare l'uscita del secondo singolo degli Star-Lord di Marvel's Guardians of the Galaxy, "Zero to Hero", Eidos-Montréal attraverso un comunicato stampa ha annunciato il lancio di un nuovo video musicale tremendamente anni '80. Entrambi i singoli del gruppo sono inclusi nella playlist originale di Marvel's Guardians of the Galaxy, anch'essa pubblicata oggi.

Ispirato ai cartoni animati degli anni '80, il video musicale punta i riflettori sul fattore nostalgia, offrendo un'imbeccata sui motivi per cui Peter Quill ha scelto l'appellativo "Star-Lord" nell'universo del gioco. Ma non finisce qui! Eidos-Montréal ha pubblicato anche una vecchia registrazione live del singolo su VHS, con gli Star-Lord in tutta la gloria dei lunghi capelli al vento: combinata con il video animato, regala a tutti i fan una versione estesa su cui scatenarsi.

"Zero to Hero" e "Space Riders (With No Names)" degli Star-Lord arricchiscono la playlist originale di Marvel's Guardians of the Galaxy, che include 30 tracce iconiche su licenza di artisti leggendari come Mötley Crüe, Bonnie Tyler, Billy Idol, Pat Benetar, Def Leppard, Blondie e molti altri. Tutti i brani della playlist sono presenti anche nel gioco, con la possibilità di sostituirli con alternative a prova di streaming in caso di necessità.

L'album completo degli Star-Lord, realizzato appositamente per Marvel's Guardians of the Galaxy, uscirà il 26 ottobre, in contemporanea con il gioco, e sarà acquistabile separatamente.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza