PS5 e PS4 celebrano il meglio del 2021 nella Top 10 di Metacritic

Ecco le produzioni PS4 e PS5 con valutazioni migliori del 2021 su Metacritic.

All'inizio di ogni anno nuovo l'aggregatore Metacritic stila una lista dei giochi che hanno raccolto recensioni più positive tra la critica specializzata. Il 2021 sarà stato anche un anno sottotono a detta di molti, ma i risultati nella lista sono comunque interessanti.

  1. Final Fantasy XIV: Endwalker (PS5) - 93 Metascore
  2. Hades (PS5) - 93 Metascore
  3. Tony Hawk's Pro Skater 1 + 2 (PS5) - 90 Metascore
  4. Final Fantasy VII Remake Intergrade (PS5) - 89 Metascore
  5. Synth Riders (PS4, PSVR) - 89 Metascore
  6. Disco Elysium: The Final Cut (PS5) - 89 Metascore
  7. It Takes Two (PS5) - 88 Metascore
  8. Deathloop (PS5) - 88 Metascore
  9. Ratchet & Clank: Rift Apart (PS5) - 88 Metascore
  10. Ghost of Tsushima: Director's Cut (PS5) - 88 Metascore

Come si nota, c'è almeno un grande assente fra le produzioni esclusive, Returnal, che sembra aver ceduto il passo a un'altra esclusiva ma dell'anno scorso - di cui quest'anno è uscita la Director's Cut, Ghost of Tsushima. Come lui, altre produzioni finite in questa lista sono in realtà port che sono arrivati solo nel 2021 sulle piattaforme Sony, come Hades e Disco Elysium.

metacritic_ps

Di contro, non sorprende vedere classificati Ratchet and Clank: Rift Apart, Deathloop e Final Fantasy VII Remake Intergrade, produzioni enormi e importantissime, e c'è posto anche per Synth Riders, gioco per VR un po' più di nicchia, se vogliamo. Ricordiamo che chiaramente i voti di metacritic si basano su delle medie matematiche, mentre la top 20 di Eurogamer.it si basa su solide recensioni della redazione, e pertanto vi invitiamo a darle un'occhiata.

Fonte: PushSquare

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Recensione | Gloomhaven - Dal cartone al digitale il passo Ŕ... falso

Il celebre gioco da tavolo arriva in formato digitale.

'The Elder Scrolls VI dovrÓ essere un gioco decennale' come Skyrim

Todd Howard punta forte su The Elder Scrolls VI.

Project Awakening Ŕ vivo e il nuovo video sfoggia un Cyllista Engine che flirta con il fotorealismo

Cygames ci mostra il motore grafico alla base di Project Awakening.

The Elder Scrolls VI potrebbe non uscire prima del 2026

SarÓ un'attesa lunghissima per The Elder Scrolls VI?

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza