Microsoft sta vendendo un poster con il Red Ring of Death di Xbox 360

Microsoft ripercorre la storia di Xbox con il poster del tristemente noto Red Ring of Death.

Xbox ha avuto una storia incredibilmente ricca. Sebbene relativamente più giovane di altri grandi publisher come Sony o Nintendo, Xbox ha mantenuto una presenza di spicco sia nella community che nell'industria sin dal lancio dell'Xbox originale.

Tuttavia, se c'è una cosa che si può dire su Xbox come marchio è che ci sono stati una serie di ostacoli lungo la strada.

Nel corso degli anni, Xbox ha perseguito una serie di iniziative in termini di nuove tecnologie e di acquisizioni di vari studi, ma non è sempre andato tutto liscio. Dall'ascesa e caduta di Kinect, ai numerosi problemi hardware che Xbox One ha riscontrato quando è stata lanciata per la prima volta, Xbox ha avuto la sua giusta "dose" di difficoltà. Tuttavia, uno dei pezzi più leggendari dell'iconografia Xbox è anche uno dei maggiori difetti: il Red Ring of Death, che ora è stato trasformato in un poster.

Microsoft ha ufficialmente creato un poster basato sul Red Ring of Death come parte di una promozione per la docuserie Power On: The Story of Xbox, che ripercorre sia i periodi positivi che quelli negativi della storia di Xbox. Il poster del Red Ring of Death, insieme a vari altri articoli di merchandisie destinati a celebrare la docuserie, sono ora disponibili per l'acquisto nel negozio di Xbox.

xbox_red_ring_of_death_poster

Durante l'era Xbox 360, i giocatori incontravano spesso un problema hardware a causa del surriscaldamento della console. L'anello di luce verde che circonda il pulsante di accensione si illuminava di rosso e la quantità di segmenti dell'anello che diventavano rossi determinava la gravità del problema hardware. Questo è successo costantemente a così tanti utenti che i giocatori Xbox lo hanno chiamato, appunto, Red Ring of Death.

Il Red Ring of Death da allora è diventato sinonimo di Xbox nel suo insieme e ha portato l'attenzione sui problemi con il surriscaldamento delle console in generale. L'"anello rosso della morte" è un pezzo significativo della storia di Xbox che a quanto pare è costato a Microsoft un miliardo di dollari.

Fonte: Gamerant.

Vai ai commenti (6)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (6)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza