Netflix non segue PlayStation e Xbox: niente acquisizioni a tappeto

Netflix punta alle opportunità più interessanti.

È notizia recente il fatto che il colosso dello streaming Netflix abbia acquisito lo studio di sviluppo Night School Studios (Oxenfree, Afterparty), nell'ottica di inserirsi sempre di più nell'ambito dello sviluppo e della pubblicazione di videogiochi.

A luglio infatti era stato annunciato che la stessa Netflix voleva espandere i propri orizzonti in questo senso, assumendo nel proprio organico l'ex executive di EA e Facebook Mike Verdu.

1

Tuttavia Netflix stessa ha voluto calmare un po' le voci, dichiarando in modo chiaro che non ha nessuna intenzione di iniziare una sessione di "shopping" di studi di sviluppo, con il fine di diventare un'imitazione di Sony e Microsoft, ma di avere un piano più opportunistico e indirizzato a cogliere le occasioni più interessanti e in linea con l'azienda, almeno per il momento.

Durante una riunione con gli investitori questa settimana, il capo delle operazioni Gregory Peters ha dichiarato: "Non aspettatevi che partiremo con un'ondata di acquisti o qualcosa del genere. Questo sarà certamente uno degli strumenti che utilizzeremo, ma lo faremo in modo opportunistico cogliendo le occasioni che ci si presenteranno".

Ha aggiunto il VP finanziario Spencer Wang: "Quando l'opportunità di presenterà, se vedremo che sarà in linea con la compagnia, penso proprio che la coglieremo. Ma non è nulla più di questo".

Riguardo la già citata acquisizione di Night School (attualmente al lavoro su Oxenfree 2: Lost Signals) lo stesso Peters ha dichiarato:

"Siamo incredibilmente eccitati riguardo questo team nello specifico, perché il cuore di ciò che hanno realizzato finora è una ricerca ed esplorazione di storia e narrativa come meccanica di gioco principale. E penso che questo si integri perfettamente in quello che stiamo cercando di fare. È stato grandioso accoglierli a bordo e coinvolgerli e ascoltare le loro idee. Mi aspetto che sarà una partnership molto fruttuosa negli anni a venire".

Fonte: videogameschornicle

Vai ai commenti (1)

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Maddalena Golia

Maddalena Golia

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Nintendo sta per sbarcare su PC? Un leak alimenta le speranze

Nuovi leak da Nvidia GeForce, suggeriscono l'arrivo di Nintendo su PC.

PlayStation Plus, i giochi 'gratis' di dicembre per PS5 e PS4 annunciati ufficialmente

Ecco cosa devono aspettarsi gli abbonati a PlayStation Plus.

Activision Blizzard: 'licenziate Kotick'! L'organizzatrice delle proteste Jessica Gonzalez si dimette con una dura lettera

Gonzalez afferma che il CEO di Activision Blizzard ha ignorato molestie e discriminazioni.

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza