PlayStation VR2 potrebbe uscire a fine 2022 per gli analisti ma tutto dipende dalla produzione

Anche PlayStation VR2 potrebbe incappare nella carenza di componenti.

Nella giornata di ieri Sony ha presentato al CES 2022 PlayStation VR2, la nuova realtà virtuale per PS5 che promette un'immersione next-gen mai provata prima d'ora. Il post sul blog di PlayStation ha svelato le sue caratteristiche, ma prezzo e data di uscita attualmente sono assenti.

Tuttavia il noto analista Daniel Ahmad ha spiegato che PlayStation VR2 potrebbe arrivare a fine 2022, sempre che la produzione di semiconduttori lo permetta. Sul suo account Twitter si legge: "La più grande sfida per Sony, in questa generazione, sarà rimuovere ulteriormente le barriere d'accesso alla VR e fornire un supporto software per spingere all'acquisto. La realtà virtuale è sicuramente un punto di forza nello spazio console per PlayStation, ma ci sono ancora diverse barriere da superare in termini di prezzo, usabilità, qualità e contenuto affinché la console VR possa crescere".

Ahmad poi prosegue: "Attualmente ci aspettiamo che PlayStation VR2 venga distribuita verso la fine del 2022, supponendo che non vi siano problemi nella produzione che potrebbero invece spostare la data nel 2023. L'annuncio anticipato del visore, avvenuto a febbraio 2021, era per assicurarsi che potessero affrontare i suddetti problemi, specialmente in relazione al supporto software".

Non ci resta quindi che attendere la data di uscita ufficiale da Sony.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza