Rare 20 anni fa il grande bivio: diventare parte di Xbox o di Activision?

Rare ha dovuto fare una scelta.

Rare, lo studio di sviluppo dietro titoli come Banjo-Kazooie, Conker's Bad Fur Day e il più recente Sea of Thieves, da quasi 20 anni è entrata a far parte del team Xbox Game Studios.

Tuttavia non è sempre stato così: come riporta Christopher Dring di GamesIndustry, lo studio inizialmente era arrivato ad una sorta di "bivio". Scegliere se andare sotto l'ala di Xbox o di Activision. Sì, perché anche Activision ai tempi era interessata a Rare e, come riportato da un nostro passato articolo, ci fu una vera e propria guerra per accaparrarsi lo studio.

"E pensare che sono passati 20 anni da quando il team esecutivo di Rare ha dovuto scegliere se entrare a far parte di Xbox o Activision" recita il messaggio di Dring. Ora sappiamo come è andata a finire: Rare fa parte di Xbox da tempo ormai ed il suo Sea of Thieves ha saputo conquistare il cuore dei giocatori.

Ora il team di creativi sta lavorando ad Everwild: sfortunatamente non c'è ancora una data di uscita ufficiale.

Contenuti correlati o recenti

PlayStation ha già pronto un 'suo' Xbox Game Pass: il report di Jason Schreier

Sony sta cominciando ad affrontare il competitor con un modello molto simile al Game Pass.

PlayStation Game Pass? 'Non aspettatevi le grandi esclusive Sony al day one come su Xbox'

Jason Schreier ci tiene a fare chiarezza sul 'Game Pass' di Sony.

'PlayStation Game Pass sarà anche su PC'

Il "Game Pass" di PlayStation sarà su PC per una insider sempre più credibile.

The Game Awards 2021: Activision esclusa dallo show dopo gli scandali e le notizie di abusi e molestie

'Non c'è spazio per gli abusi': il 'no' categorico dei The Game Awards contro Activision.

Articoli correlati...

Commenti (22)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza