ScummVM festeggia 20 anni con un nuovo importante aggiornamento

Vent'anni dell'iconico ScummVM.

ScummVM ha festeggiato il suo ventesimo compleanno, due decenni in cui ha reso i vecchi giochi più facili da eseguire sui sistemi moderni. Il progetto è iniziato incentrato sui giochi di avventura LucasArts costruiti nel motore di gioco SCUMM e la prima versione supportava solo Monkey Island 2, e da allora è cresciuto fino a supportare oltre 300 giochi anche di altri generi. Per celebrare quel grande compleanno, un nuovo aggiornamento ha aggiunto il supporto per più motori di gioco e molti altri titoli, tra cui The Longest Journey, Grim Fandango e Crusader: No Remorse.

ScummVM 2.5.0 è la prima versione a supportare i giochi "2.5D", spiega l' annuncio, grazie a una fusione con la piattaforma di videogiochi vintage ResidualVM. Un'altra novità è il miglioramento al supporto per i display Retina, aggiornamenti per la versione per Nintendo DS, traduzioni coreane e giapponesi per la GUI di ScummVM e altro ancora. Qui di seguito potete dare uno sguardo all'elenco dei giochi supportati.

  • Little Big Adventure
  • Red Comrades 1: Save the Galaxy
  • Red Comrades 2: For the Great Justice
  • Transylvania
  • Crimson Crown
  • OO-Topos
  • Glulx interactive fiction games
  • Private Eye
  • AGS Games versions 2.5+
  • Nightlong: Union City Conspiracy
  • The Journeyman Project 2: Buried in Time
  • Crusader: No Remorse
  • L-ZONE
  • Spaceship Warlock
scumm

ScummVM non è un emulatore, non ricrea i giochi del sistema operativo originariamente eseguiti. Sostituisce interi motori di gioco con le sue nuove versioni compatibili. Quindi consente di giocare a titoli usciti tempo fa con i processori moderni: tuttavia ScummVM aggiunge anche nuove funzionalità come il supporto cloud e non si limita solo al PC, portando i giochi anche su iPhone, Android e Nintendo Switch.

Fonte: Eurogamer

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza