Sea of Stars ha una finestra di lancio. Annunciata la versione Switch

Sea of ​​Stars sbarcherà anche sull'ibrida di Nintendo. 

Sea of ​​Stars di Sabotage Studio, uno splendido gioco di ruolo a turni ambientato nello stesso universo di The Messenger, uscirà nel periodo delle vacanze invernali del 2022.

Lo sviluppatore ha anche confermato una versione per Nintendo Switch oltre a mostrare del nuovo gameplay.

Su Kickstarter, lo studio ha confermato che "Holiday 2022" è l'obiettivo, ma non affretterà il lancio. Inoltre, "per eliminare tutta la potenziale confusione che potrebbe derivare da diverse interpretazioni del messaggio Winter 2022 / Holiday 2022, l'obiettivo è lanciare Sea of ​​Stars all'incirca tra un anno".

Una data esatta verrà annunciata il prossimo anno "una volta che avremo una visione chiara di quando il gioco sarà il migliore possibile. Come sempre, l'unica cosa su cui non scenderemo a compromessi è la qualità".

Il gameplay trailer qui sopra aiuta a mostrare più del combattimento del gioco, che si basa su combo e tempismo. Non sono inclusi incontri casuali o grind e i giocatori possono navigare negli ambienti saltando, nuotando, arrampicandosi e quant'altro. Sabotage Studio afferma che quanto mostrato rappresenta solo "una piccola parte del gioco".

Sea of Stars è stato annunciato anche per PC, Xbox One, Xbox Series X/S, PS4 e PS5.

Fonte: Gamingbolt.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

God of War Ragnarok uscirà anche su PC? La risposta di Cory Barlog

Il futuro di God of War Ragnarok tra esclusiva assoluta PlayStation e uscita su PC.

Final Fantasy XIV sta per tornare disponibile per l'acquisto grazie a nuovi server

Buone notizie per chi ancora deve acquistare Final Fantasy XIV.

Articoli correlati...

Recensione | Gloomhaven - Dal cartone al digitale il passo è... falso

Il celebre gioco da tavolo arriva in formato digitale.

'The Elder Scrolls VI dovrà essere un gioco decennale' come Skyrim

Todd Howard punta forte su The Elder Scrolls VI.

Project Awakening è vivo e il nuovo video sfoggia un Cyllista Engine che flirta con il fotorealismo

Cygames ci mostra il motore grafico alla base di Project Awakening.

The Elder Scrolls VI potrebbe non uscire prima del 2026

Sarà un'attesa lunghissima per The Elder Scrolls VI?

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza