Xbox e SEGA? Gli accordi non riguardano delle esclusive

SEGA chiarisce le sue intenzioni riguardo la collaborazione con Microsoft.

SEGA ha, nel tempo, lasciato qualche indizio su una sua collaborazione con Microsoft. Quello che a lungo si speculava fosse un modo di dire che presto sarebbe stata formalizzata un'acquisizione o un accordo per sviluppare esclusive, è in realtà tutt'altro: SEGA vuole collaborare con Microsoft per la produzione di ciò che chiamano "Super Giochi".

Come intende concretizzare l'accordo, è presto detto: utilizzando i server Azure di Microsoft, allo scopo di arrivare a sviluppare giochi estremamente ambiziosi. I "Super Giochi" sono grossi titoli online, simili a Phantasy Star Online, che dovrebbero arrivare a produrre un profitto compreso tra gli 800 milioni e un miliardo di dollari nel corso della loro vita.

Il piano di SEGA di averne "molteplici" entro il 2030. Anche Phantasy Star Online 2 si appoggia già ai server Azure di Microsoft, ma nulla di tutto ciò significherà in alcun modo "esclusive", come conferma la stessa SEGA.

sega_confirms_azure_deal_with_microsoft_wont_lead_to_xbox_exclusives_full
sega_as

"Quando abbiamo annunciato il concetto di Super Gioco, Microsoft ha appoggiato la visione [...]. Non stiamo parlando del rilascio di giochi esclusivi per Microsoft, bensì dello sviluppo del Super Gioco che verrà rilasciato in tutto il mondo, con il loro supporto tecnico".

Fonte: Tweaktown

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza