Simulmondo il ritorno. Un post riaccende le speranze per la software house italiana!

Simulmondo potrebbe tornare nel 2022! 

Con un post su Facebook, Francesco Carlà sembra avere annunciato un ritorno in pompa magna di Simulmondo, la storica software house italiana che negli anni '80 e '90 produsse per Amiga, PC, Commodore 64 e Atari ST videogiochi sportivi e di avventura, a volte legati a personaggi di fumetti come Dylan Dog e Tex, o personaggi originali come Simulman.

Molti dei giochi venivano pubblicati in edicola, alcuni ad episodi, come la serie Time Runners, che arrivò a ben trenta numeri nelle edicole. Alcuni software venivano prodotti per conto di Solletico, la trasmissione per bambini che andava in onda ai tempi.

simulmondo
Vi piacerebbe rivedere il simbolo con le ellissi e il mondo?

"La mia idea era semplice: produrre videogiochi e roba digitale ed interattiva davvero italiana. [...] L'altra mia idea era altrettanto semplice: usare tutti i device, i linguaggi, i media e i canali possibili." Tutto può essere: da una raccolta commemorativa allo sviluppo di nuovi giochi (o reboot...) su console di attuale generazione, ma per il momento ci accontentiamo di una speranza riaccesa e, in trepidante attesa di sapere quali saranno le effettive mosse di Simulmondo, vi invitiamo a leggere il post di Francesco Carlà, che siate nostalgici o meno.

"Davvero quegli anni per i games italiani erano (e resteranno) così irripetibili? Perché non c'è mai più stata un'altra Simulmondo? Vi piacerebbe rivedere il mio marchio con le ellissi e il mondo sui vostri screens del 2022?"

Fonte: Facebook

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Andrea Sergnese

Andrea Sergnese

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza