Starfield e Ghostwire Tokyo tra i giochi di Bethesda in uscita nel 2022

Bethesda rivela quali saranno i giochi di prossima uscita e tra questi c' Starfield.

Ora che ci avviciniamo alla fine del 2021 e guardiamo a un nuovo anno di giochi nel 2022, Bethesda tramite un comunicato stampa rivela quali saranno i suoi titoli in arrivo.

Partiamo con Ghostwire: Tokyo di Tango Gameworks. Tokyo è funestata da forze letali non appartenenti a questo mondo, dovute a un pericoloso occultista che in un istante ha fatto scomparire la popolazione intera. Alleatevi con una potente entità spettrale nella sua missione vendicativa e padroneggiate un poderoso arsenale di capacità per svelare la verità dietro le sparizioni, mentre affrontate l'ignoto su PlayStation 5 e PC.

Abbiamo poi Redfall, un FPS cooperativo a esplorazione libera di Arkane Austin, il pluripremiato team di Prey e Dishonored. In linea con la dedizione di Arkane a mondi accuratamente realizzati e a meccaniche di gioco creative, Redfall porta il caratteristico gameplay dello studio nei generi di azione cooperativa e FPS. Esce in esclusiva per Xbox Series X|S e PC, e sarà disponibile fin dal primo giorno con Xbox Game Pass.

Infine Starfield, il primo nuovo universo in 25 anni di Bethesda Game Studios, i pluripremiati creatori di The Elder Scrolls V: Skyrim e Fallout 4. In questo gioco di ruolo di nuova generazione ambientato tra le stelle, creerete il personaggio che desiderate ed esplorerete con una libertà senza precedenti in un epico viaggio per svelare il più grande mistero dell'umanità. Esce in esclusiva per Xbox Series X|S e PC, e sarà disponibile fin dal primo giorno con Xbox Game Pass.

Bethesda propone i suoi titoli classici anche nel 2022. The Elder Scrolls Online vedrà una nuova avventura della durata di un anno, mentre Fallout 76 proporrà la sua prima escursione oltre i confini della Virginia Occidentale in Spedizioni: Il Pitt. Il nuovo anno di Bethesda sarà molto interessante.

Contenuti correlati o recenti

Call of Duty: Warzone ha ancora molti cheater che ora deridono il sistema anti-cheat Ricochet

Ricochet ha diminuito il numero di cheater, ma ci sono ancora giocatori scorretti.

Returnal il GOTY di Shuhei Yoshida

Il dirigente di PlayStation incorona Returnal come gioco dell'anno.

Elden Ring stato influenzato da Il Signore degli Anelli e dalla serie di romanzi The Eternal Champion

Hidetaka Miyazaki svela molti nuovi dettagli su Elden Ring e parla del personaggio di Godfrey.

Articoli correlati...

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza