Steam Deck tanti imperdibili dettagli sull'hardware. Il SoC ha il nome in codice Aerith

Valve rivela tante nuove informazioni durante l'evento dedicato a Steam Deck.

Durante lo Steam Deck Development Live Stream, i dipendenti di Valve hanno spiegato i principi alla base del prossimo dispositivo portatile.

Il SoC AMD Aerith è dotato di 4 core basati sulla microarchitettura Zen2 con velocità di clock che variano da 2,4 GHz fino a 3,5 GHz. Valve afferma che il suo obiettivo è quello di offrire clock stabili piuttosto che concentrarsi su picchi di clock che non possono essere sostenuti per un lungo periodo di tempo. Lo stesso vale per la GPU RDNA2 integrata con 8 Compute Unit e clock da 1.0 a 1.6 GHz.

L'intero SoC Aerith avrà un TDP da 4 a 15W. Valve in realtà insiste sul fatto che gli sviluppatori dovrebbero abilitare una sorta di limite agli FPS per il dispositivo poiché la società ha confermato di non aver implementato alcun tipo di limite di potenza artificiale che il SoC può consumare. Invece, il dispositivo dovrebbe offrire le stesse prestazioni, indipendentemente dal fatto che sia in "modalità dock" o mobile per lunghi periodi di tempo. Tuttavia, in alcuni casi estremi come l'utilizzo del dispositivo all'aperto durante l'estate, il dispositivo potrebbe dover ridurre l'assorbimento di potenza per mantenere elevate velocità di clock della GPU. Inoltre, Valve ha confermato che Steam Deck presenterà un limitatore di frame globale in futuro, nel caso in cui gli sviluppatori di giochi non lo implementassero da soli.

In termini di memoria, Valve ha deciso di utilizzare la tecnologia LPDDR5. Sebbene la maggior parte dei giochi funzioni senza problemi con 8 GB o addirittura 12 GB di RAM, la società ha deciso di estendere la capacità a 16 GB per garantire che il dispositivo rimanga a prova di futuro per i giochi che non sono ancora usciti.

Il modello più economico con memoria eMMC da 64 GB sarà più lento dei modelli da 512/1024 GB basati su NVMe. I benchmark di Valve hanno mostrato che il tempo di caricamento del gioco richiederà il 12,5% in più di tempo.

Valve ha confermato che Steam Deck supporterà fino a due schermi 4K a 60 Hz tramite un connettore DSC USB3 Gen2/DisplayPort 1.4 integrato. Il cavo offre fino a 45 W di potenza di ricarica, sufficienti per caricare la console alla massima velocità e sostenere il gioco allo stesso tempo. In effetti, i giocatori possono ancora collegare dispositivi periferici come webcam fino a 7,5 W, che dovrebbero essere ancora entro il limite di ricarica.

Steam Deck è stato ufficialmente rinviato di due mesi. Il primo dispositivo portatile di Valve dovrebbe iniziare a essere distribuito intorno a febbraio 2022.

Fonte: Videocardz.

Vai ai commenti (1)

Giochi trattati in questo articolo

Steam

SteamOS

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza