Street Fighter 35th Anniversary è il preludio a Street Fighter VI?

Molti eventi previsti da Capcom per Street Fighter 35th Anniversary.

Il 1987 è stato l'anno di debutto di Street Fighter, il più celebre picchiaduro della storia dei videogiochi e che ha avuto tantissime trasposizioni diverse ed episodi crossover. il 2022 segna il 35° anniversario del franchise e Capcom sembra intenzionata a celebrarlo come si deve, cominciando dall'aggiornamento del logo e qualche accenno ad eventi e sviluppi.

Oltre al tweet ufficiale, non sembra esserci altro, ma spulciando un Q&A su sito giapponese 4Games.net, Takayuki Nakayama, il direttore della serie Street Fighter, ha menzionato varie iniziative in arrivo. Di cosa si tratta? Il sogno dei fan è quello di avere tra le mani uno Street Fighter VI fatto e finito, dopo il deludente debutto del quinto capito uscito ben prima che fosse concluso.

Rimane molto difficile visto i classici tempi di sviluppo biblici tra un capitolo ufficiale e l'altro, quindi è probabile possano arrivare remaster e compilation del franchise, ma non dovrebbe mancare molto per sapere davvero quale sorpresa ci riserva Capcom.

Fonte: gamepur.com

Contenuti correlati o recenti

Mortal Kombat Trilogy Remaster in 4K. Uno studio indie lancia la petizione per convincere Warner Bros

Eyeballistic vuole realizzare l'edizione remaster di Mortal Kombat Trilogy.

Street Fighter V: Champion Edition trailer, data di uscita e dettagli per Luke, l'ultimo combattente in arrivo

Ecco tutto quello che c'è da sapere sull'ultimo DLC di Street Fighter V: Champion Edition.

Dragon Ball Z: Kakarot ha venduto 4,5 milioni di copie, il team annuncerà a febbraio un nuovo gioco

Dopo Dragon Ball Z: Kakarot scopriremo a cosa sta lavorando CyberConnect2

Twisted Metal Reboot cambia sviluppatore? Niente Lucid Studio, autori di Destruction All-Stars

Sembra che Sony abbia cambiato i piani per il reboot di Twisted Metal.

Articoli correlati...

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza