The Game Awards 2021: l'ex sviluppatore di Dragon Age Aaryn Flynn svelerÓ il suo nuovo MMORPG allo show

Lo studio Improbable Worlds Limited ai TGA 2021. 

L'ex direttore generale di BioWare, Aaryn Flynn, ha lasciato l'azienda nel 2017. Il veterano dello studio ha lasciato la compagnia pochi mesi dopo il lancio poco brillante di Mass Effect: Andromeda, dimettendosi a favore dell'allora direttore di Mass Effect Casey Hudson.

Tuttavia, le dimissioni di Flynn da BioWare non sono state la fine della sua carriera, poiché è entrato a far parte di Improbable Worlds Limited come direttore generale nel 2018. Ora, Flynn e il suo team si stanno preparando a mostrare al pubblico su cosa stanno lavorando. Il team intende rivelare il suo nuovo titolo durante i The Game Awards il 9 dicembre.

Quel poco che il pubblico sa su questo progetto è che il prossimo gioco di Improbable è un gioco di ruolo online che utilizza Unreal Engine 4 e la tecnologia SpatialOS proprietaria dell'azienda. Poco altro è stato confermato pubblicamente, a parte il fatto che la compagnia ha dato a Flynn stesso un grande controllo creativo. Fortunatamente, i giocatori dovranno solo aspettare solo fino ai The Game Awards per scoprire questo titolo.

Per chi non lo sapesse, SpatialOS è una tecnologia basata su cloud progettata per consentire ambienti multiplayer di dimensioni straordinarie con un numero enorme di giocatori su un singolo server.

Secondo Flynn, questa tecnologia consentirà un immenso grado di libertà e permetterà ai giocatori di interagire e formare legami significativi tra loro. In un certo senso, sembra che Flynn speri che il nuovo gioco riconquisti lo spirito dei giochi di ruolo da tavolo che hanno ispirato il moderno genere degli RPG.

Non resta che attendere i TGA 2021 per saperne di più.

Fonte: Gamerant.

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella pi¨ rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Recensione | Gloomhaven - Dal cartone al digitale il passo Ŕ... falso

Il celebre gioco da tavolo arriva in formato digitale.

'The Elder Scrolls VI dovrÓ essere un gioco decennale' come Skyrim

Todd Howard punta forte su The Elder Scrolls VI.

Project Awakening Ŕ vivo e il nuovo video sfoggia un Cyllista Engine che flirta con il fotorealismo

Cygames ci mostra il motore grafico alla base di Project Awakening.

The Elder Scrolls VI potrebbe non uscire prima del 2026

SarÓ un'attesa lunghissima per The Elder Scrolls VI?

Commenti (1)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza