The Last of Us di HBO parla lo showrunner Craig Mazin: avevo paura ma 'non lascerò vincere internet'

Lo showrunner di The Last of Us oltre le pressioni.

Lo showrunner dell'adattamento televisivo di The Last of Us Craig Mazin ha parlato delle paure che circondano la prossima serie. Durante un podcast, che Mazin ospita insieme al collega scrittore John August, l'ex conduttore ha parlato delle sue preoccupazioni personali sull'adattamento di The Last of us per la TV.

La citazione è stata riproposta all'interno del subreddit di The Last of Us e si legge: "Sto adattando The Last of Us. La comunità dei videogiochi non è timida. Amano e odiano in parti uguali e con uguale abbandono. La parte dell'amore è la parte meravigliosa. E ovviamente, sai, quando stavo parlando con Neil Druckmann riguardo all'adattamento dello spettacolo, ho sentito di aver paura della rabbia e dei pregiudizi. Non importa quello che fai, a qualcuno non piacerà, ovviamente".

Lo showrunner continua: "Cerchi di fare il meglio che puoi, ma non vuoi nemmeno continuare ad occuparti dei commenti che vengono fatti su Internet. La prima cosa di cui vuoi occuparti è il lavoro e, se lo fai, le persone lo adoreranno. Quindi non puoi permettere a Internet di vincere".

La serie di The Last of Us è attualmente in produzione e dovrebbe essere trasmessa il prossimo anno.

Fonte: Reddit

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza