The Witcher amatissimo da Henry Cavill. Durante il lockdown ha giocato alla serie a difficoltà massima

Il Geralt di Netflix adora il Geralt videoludico dei The Witcher di CD Projekt.

The Witcher sta per ritornare sul piccolo schermo grazie alla seconda stagione su Netflix: Henry Cavill interpreta Geralt di Rivia e sappiamo quanto l'attore abbia fatto per poter ottenere la parte. Ora però sappiamo anche come la star della serie TV ha passato il lockdown: praticamente giocando a tutta la serie di The Witcher a difficoltà massima.

"Ho deciso di voler mettere il gioco alla massima difficoltà possibile e devo ammettere che è stato davvero stressante!" ha dichiarato in un'intervista della rivista Total Film. Le riprese della seconda stagione sono iniziate con tutti i protocolli di sicurezza in vigore a causa della pandemia, e il lavoro si è concluso qualche mese fa.

Cavill stuzzica i fan con qualche dettaglio in più su Geralt e su come si comporterà nella seconda stagione: "In questa nuova stagione volevo assicurarmi di rappresentare il Geralt del libro in modo più accurato, quindi parlerà di più. Ho spinto molto per fare ciò. Non sarà di certo allegro, è pur sempre Geralt di Rivia, ma sicuramente si aprirà un po' di più".

tot

La seconda stagione di The Witcher di Netflix arriverà il 17 dicembre.

Fonte: GamesRadar

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Recensione | Gloomhaven - Dal cartone al digitale il passo è... falso

Il celebre gioco da tavolo arriva in formato digitale.

'The Elder Scrolls VI dovrà essere un gioco decennale' come Skyrim

Todd Howard punta forte su The Elder Scrolls VI.

Project Awakening è vivo e il nuovo video sfoggia un Cyllista Engine che flirta con il fotorealismo

Cygames ci mostra il motore grafico alla base di Project Awakening.

The Elder Scrolls VI potrebbe non uscire prima del 2026

Sarà un'attesa lunghissima per The Elder Scrolls VI?

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza