Tomb Raider Ascension avrebbe potuto essere il reboot in salsa horror. Ecco il video!

Un video mostra il prototipo di Tomb Raider Ascension.

L'incredibile action Tomb Raider del 2013 ha resuscitato senza dubbio la serie cult. Lara Croft è tornata con una nuova grafica e nuove avventure. Tuttavia, chiunque abbia giocato a Tomb Raider ricorderà sicuramente il forte cambiamento nella seconda metà del gioco. Entrando nella tomba di un'antica imperatrice, tutto diviene più oscuro, più brutale e persino più sanguinoso. Lara che striscia tra dozzine di cadaveri è una delle immagini più forti che hanno accompagnato i fedeli fan della serie.

Per celebrare l'arrivo di Halloween, i creatori di Tomb Raider hanno mostrato al mondo come appariva il loro gioco nelle prime fasi di produzione. Si scopre che il reboot della serie del 2013 che inizialmente doveva chiamarsi Tomb Raider Ascension avrebbe potuto essere molto, ma molto più oscuro. Questo è documentato in un video che mostra il prototipo del gioco in azione. Lì, Lara affronta strani mostri esplorando gli stretti corridoi delle caverne sotterranee. Anche trasformando l'ambiente circostante in templi e palazzi, la nostra protagonista continua a combattere gargoyle umanoidi dando loro fuoco con il suo lanciafiamme improvvisato. Possiamo persino vedere la spettacolare sequenza di un cavallo in fuga da dozzine di mostri.

Naturalmente, ogni gioco si evolve nelle prime fasi della produzione. Concetti, idee e meccanica cambiano. Tuttavia, guardando il filmato direttamente dagli sviluppatori, è difficile non avere l'impressione che Tomb Raider sia stato creato consapevolmente come un gioco che mescola azione e horror, con maggiore enfasi sulla fuga e sulla lotta contro i mostri. Il titolo provvisorio del gioco stesso - Tomb Raider Ascension - suggerisce anche un approccio più vicino al film horror.

Per festeggiare l'anniversario del franchise, Square Enix lancerà anche un nuovo gioco mobile free-to-play chiamato Tomb Raider Reloaded.

Fonte: PCGamesN

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza