Twitch prima e YouTube ora: lo streamer Ludwig ha appena firmato ma Ŕ giÓ stato bannato

YouTube ha sfoderato subito le sue armi contro Ludwig.

Nell'ultima settimana, Ludwig ha fatto notizia perché è diventato l'ultima delle più grandi star di Twitch a passare sulla piattaforma rivale, ovvero YouTube. Pochi giorni dopo questa transizione, tuttavia, a Ludwig è stato impedito lo streaming sulla piattaforma.

Mentre Ludwig stava tenendo una diretta con circa 25.000 spettatori, il suo streaming si è interrotto bruscamente. Coloro che hanno provato a guardare lo streaming hanno ricevuto un errore che affermava che non era disponibile ed era stato "sospeso per violazioni delle norme". Poco dopo che questo è stato portato alla sua attenzione, Ludwig ha terminato la sua diretta e da allora ha smesso di riprendere.

Appena dopo la fine del suo streaming, Ludwig ha caricato un video sul suo secondo canale spiegando perché gli era stato impedito lo streaming su YouTube. Lo streamer in sostanza ha spiegato che mentre era in diretta stava controllando i 50 video "più classici" sulla piattaforma e si è imbattuto in Baby Shark, la canzone per bambini. "Ho ascoltato alcuni secondi di Baby Shark. Sono abbastanza sicuro che i signori proprietari di Baby Shark abbiano il pugno di ferro su YouTube, e così mi hanno bannato", ha detto Ludwig.

Ora lo streamer deve aspettare questo fine settimana prima di poter ritornare con le sue dirette streaming.

Fonte: Eurogamer

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Claudia Marchetto

Claudia Marchetto

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza