Twitch conferma l'attacco hacker ma le password sono davvero trapelate? La risposta ufficiale

Twitch continua ad indagare.

Twitch ha confermato di aver subito una grave violazione dei dati e che un hacker ha avuto accesso ai server dell'azienda grazie a un'errata modifica della configurazione. "Possiamo confermare che si è verificata una violazione", afferma un portavoce di Twitch su Twitter. "I nostri team stanno lavorando con urgenza per capire la portata di questo. Aggiorneremo la community non appena saranno disponibili ulteriori informazioni".

La società ha ammesso che un hacker è stato in grado di accedere a dati che sono stati erroneamente esposti a Internet "a causa di un errore in una modifica della configurazione del server Twitch a cui è stato successivamente effettuato l'accesso da parte di terzi malintenzionati". E per quanto riguarda le password e le carte di credito? La società afferma di non avere "nessuna indicazione che le credenziali di accesso siano state esposte" e che "i numeri completi delle carte di credito non siano stati esposti".

Gli hacker hanno finora fatto trapelare dati che includono il codice sorgente per il servizio di streaming dell'azienda, un concorrente Steam inedito di Amazon Game Studios e dettagli sui compensi dei content creator.

Per adesso tuttavia, è sempre meglio cambiare la propria password ed utilizzare l'autenticazione a due fattori. Rimanete sintonizzati con noi per ulteriori informazioni che verranno condivise da parte di Twitch.

Fonte: Eurogamer

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Claudia Marchetto

Claudia Marchetto

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza