Ubisoft Quartz è la piattaforma di Ubisoft che introdurrà NFT nei giochi

Ecco quale sarà il gioco Ubisoft a fare da apripista.

Ubisoft, l'editore del famoso franchise di Assassin's Creed e Far Cry tra gli altri, ha rivelato il primo esperimento blockchain su larga scala del settore dei giochi annunciando Ubisoft Quartz, una piattaforma che consente ai giocatori di guadagnare e acquistare oggetti di gioco come NFT sulla blockchain di Tezos.

Quartz verrà lanciato per la prima volta nella versione PC di Tom Clancy's Ghost Recon Breakpoint con oggetti cosmetici unici offerti come NFT, o come piace chiamarli Ubisoft, Digits. Questi oggetti da collezione digitali saranno armi, veicoli di gioco e altri pezzi di equipaggiamento presentano numeri di serie unici visibili agli altri giocatori.

Quartz verrà lanciato in versione beta il 9 dicembre negli Stati Uniti, Canada, Francia, Germania, Spagna, Italia, Belgio, Brasile e Australia. I giocatori di Ghost Recon Breakpoint che hanno raggiunto il livello XP 5 nel gioco possono accedere ai drop NFT. Ubisoft afferma che i giocatori devono avere almeno 18 anni per creare un portafoglio Tezos da utilizzare con il gioco.

Con Digits, gli oggetti non sono più vincolati all'inventario di un giocatore poiché possono essere messi in vendita per essere acquisiti da altri giocatori idonei su piattaforme di terze parti. Inoltre, il numero di cifre di una singola edizione che un giocatore può possedere in qualsiasi momento è limitato a uno.

"Ubisoft Quartz è il primo elemento costitutivo della nostra ambiziosa visione per lo sviluppo di un vero metaverso. E non può prendere vita senza superare i limiti della forma iniziale della blockchain per i giochi, inclusi la scalabilità e il consumo di energia" afferma la società.

Fonte: The Verge

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza