Unreal Engine 5 e Ziva Dynamics tra fotorealismo e Uncanny Valley in un incredibile video

Un tuffo nella next-gen con Unreal Engine 5.

I volti fotorealistici nei videogiochi sono con noi da un po', ma sono ancora molto lontani dal realismo vero e proprio. Tuttavia la tecnologia di acquisizione dei volti sta cambiando e anche grazie all'arrivo di Unreal Engine 5 si possono ottenere ottimi risultati che si avvicinano moltissimo al realismo.

Ora, attraverso un nuovo tweet, la compagnia Ziva Dynamics mostra il suo più recente lavoro. Attraverso una combinazione di programmi e strumenti dell'azienda uniti ad Unreal Engine 5, possiamo dare un primo sguardo ad un volto dipinto ma praticamente identico alla realtà.

Il volto preso in esame assume una serie di espressioni, dall'arrabbiato al felice, per mostrare come questa unione di strumenti sia in grado di riportare fedelmente non solo ogni particolare della pelle, ma anche le diverse sfumature e movimenti del viso che esprime emozioni. Qui di seguito potete dare uno sguardo al breve video.

L'aspettativa quindi è che la tecnologia si espanda rapidamente nel mondo dei giochi, portando con sé quindi la nuova evoluzione dei giochi AAA.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Claudia Marchetto

Claudia Marchetto

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza