Arkham City, problema con i salvataggi su Xbox 360

Il nuovo Batman in difficoltà.

L'utenza Xbox 360 chiama, Warner Bros. risponde. I videogiocatori in possesso di una copia di Batman: Arkham Asylum per la console Microsoft hanno infatti lamentato alcuni problemi con i file di salvataggio dell'action adventure, invitando il publisher a discuterne sul suo forum ufficiale.

Una risposta che, dicevamo, è arrivata tempestiva, pur senza risolvere (per il momento) il mistero dei salvataggi scomparsi.

"Ci piacerebbe davvero risolvere il caso 'salvataggi scomparsi'", ha spiegato il community manager americano Andy Cataldo. "Ma, finora, il nostro team non è stato in grado di riprodurre il problema".

Warner ha pertanto invitato gli utenti a rispondere a una serie di domande per scoprire la causa dell'apparentemente inspiegabile disguido. Le trovate di seguito (in Inglese):

  • What version of the XBOX 360 hardware are you are experiencing the "disappearing save files" issue on?
  • What storage method are you using to save your Batman: Arkham City game files to (i.e. XBOX 360 hard drive, XBOX 360 memory unit, USB drive)?
  • What version of the XBOX 360 system software do you have on your machine?
  • Are you running a Beta version of the forthcoming XBOX 360 "Holiday 2011" system update?
  • Have you experienced the "disappearing save files" issue before and/or after installing any Batman: Arkham City DLC content (If yes, please be specific as to the DLC content you have downloaded)?
  • Have you experienced the "disappearing save files" issue before and/or after installing either of Batman: Arkham City's two title updates?

Nel caso aveste anche voi riscontrato problematiche del genere, non esitate a contattare l'editore alla mail support@wbgames.com.

A tutti gli altri videogiocatori, invece, non resta che chiedersi se fosse il caso di attendere qualche mese in più per evitare i molteplici bug legati alla release di Batman: Arkham City.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Paolo Sirio

Paolo Sirio

Redattore

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza