Diablo III non si potrÓ giocare offline

Connessione a internet obbligatoria.

Finalmente arriva qualche notizia relativa a Diablo III. Durante un evento tenutosi alla fine della scorsa settimana Blizzard ha confermato che il gioco richiederà una connessione internet obbligatoria.

La decisione è stata presa per prevenire eventuali trucchi capaci di sbilanciare il gioco, in particolar modo dal punto di vista della compravendita degli oggetti.

"Questa è una tendenza che siamo stati costretti a seguire" ha detto Alex Mayberry, produttore del gioco, al sito PC Games. "Ovviamente StarCarft 2 e WoW hanno anche l'autenticazione. Al giorno d'oggi siamo costretti ad agire in questo modo. Il mondo dei videogiochi non è più lo stesso di quando venne lanciato Diablo 2".

Il portavoce di PC Games ha domandato se sarà possibile giocare offline, ricevendo da Mayberry la seguente risposta: "Non ci sarà il gioco offline e sarà necessario essere connessi a internet".

Diablo III uscirà per PC, ma la data d'uscita non è ancora stata annunciata.

Vai ai commenti (55)

Riguardo l'autore

Filippo Facchetti

Filippo Facchetti

Redattore

Filippo Facchetti Ŕ un rispettabile nerd da sempre appassionato di "giochini elettronici". Prima di approdare a Eurogamer scrive per importanti riviste di settore e conduce programmi TV dedicati all'intrattenimento digitale.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (55)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza