Io-Interactive ha voglia di novità

Cambierà genere dopo Hitman: Absolution?

I ragazzi danesi della Io-Interactive si sono dedicati anima e corpo al loro lavoro negli ultimi anni. Hanno ottenuto ottimi risultati con la serie Hitman e alla fine non se la sono cavata male neanche con Kane & Lynch.

Ora sono al lavoro sulla nuova avventura dell'Agente 47, Absolution, e subito dopo dovrebbero collaborare con un altro studio per un altro capitolo della saga.

Il capo del team ha però affermato che nel prossimo futuro, tutti loro sentono il desiderio di realizzare qualcosa di nuovo, per non rischiare di fossilizzarsi e inaridirsi.

Visti i temi trattati normalmente nei loro giochi dobbiamo aspettarci qualcosa di più "leggero" come il divertente Mini Ninja?

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Daniele Cucchiarelli

Daniele Cucchiarelli

Redattore

Lavora nel giornalismo videoludico da oltre 11 anni. Anche se tutti quelli che lo conoscono gli hanno consigliato di "trovarsi un lavoro serio", resta sempre fedele al suo primo amore.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza