Videogiochi a Natale: un uomo ripara vecchie console e le regala alle famiglie bisognose

Il Babbo Natale dei videogiochi esiste.

Un uomo dell'Alberta che ha contattato la community per chiedere aiuto a una vigilia di Natale, ora sta aiutando altri bisognosi per il quarto anno consecutivo.

Jasen Kerr, un padre single guarito dal cancro, aveva comprato un paio di giochi per PlayStation 3 come regali per i suoi figli. Il giorno prima di Natale, la loro console è morta.

"A Natale, non abbiamo avuto molto", ha detto Kerr, ricordando le circostanze che lo hanno portato ad avviare Jay's Charity for Families in Need. Kerr ha chiesto aiuto sui social media e al mattino ha ottenuto ben quattro console e circa 100 giochi.

"Quel giorno ho donato le altre tre console e un sacco di giochi ad altre famiglie che conoscevo", ha detto.

La sua organizzazione benefica raccoglie videogiochi, console, computer e altro, li ripara e poi li dà alle famiglie bisognose della zona di Edmonton giusto in tempo per la mattina di Natale. Nel suo secondo anno, l'organizzazione benefica ha distribuito 11 console e nel terzo anno 14. "Quest'anno vorrei arrivare a 30", ha detto Kerr.

jasen_kerr

"La risposta travolgente ad alcuni degli annunci che ho pubblicato per richieste di donazioni è assolutamente sorprendente. E quest'anno sono sorpreso da quante persone ci hanno effettivamente contattato".

Kerr usa Facebook per trovare persone bisognose, pubblicando post in cerca di famiglie e persone che hanno bisogno di assistenza. Con l'aiuto di volontari, mira a consegnare pacchetti contenenti una console, controller e diversi giochi. Gran parte dell'attrezzatura e dei giochi sono vecchie versioni, ma Kerr dice che è ancora un'esperienza speciale per i bambini.

"Sono onorato di poter aiutare queste persone", ha detto Kerr. "Perché a un certo punto ho ricevuto aiuto, quindi so come ci si sente a voler provvedere ai propri figli".

Fonte: Cbc.

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza