Richard Garriott parla di Ultima Online

Dettagli sul nuovo RPG.

In un lungo post su Facebook, nel quale spiegava dettagliatamente la sua ascesa al successo nel tentativo di creare il GDR definitivo, Richard Garriott ha dichiarato che "Richard Garriott è un ingrediente essenziale per l'Ultima definitivo".

Nella stessa sede si è anche dichiarato interessato a una possibile collaborazione con EA, detentrice dei diritti di Ultima Online.

"Dal momento che non sono più al timone di UO, diamo un'occhiata a dov'è andata la serie in mia assenza", ha scritto. "Elfi e ninja sono stati aggiunti al gioco, cose che avevo personalmente bannato. Questo è solo un piccolo esempio di quanto Ultima si sia allontanato da Richard Garriott; ma io non mi sono certo allontanato da Ultima".

"Elementi abusati, già visti e irrilevanti dei GDR non sono l'essenza del mio GDR perfetto. Ai miei occhi è evidente che io, Richard Garriott, sono l'ingrediente essenziale almeno per l'Ultima definitivo, se non proprio per il GDR definitivo. Forse un giorno, ora che chi mi allontanò da EA più di 10 anni fa non è più lì, la compagnia riconoscerà che insieme potremmo ricostruire quella serie che loro hanno fallito a portare avanti nel tempo. Richard Garriott è un ingrediente fondamentale per l'Ultima definitivo"!

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Filippo Facchetti

Filippo Facchetti

Redattore

Filippo Facchetti è un rispettabile nerd da sempre appassionato di "giochini elettronici". Prima di approdare a Eurogamer scrive per importanti riviste di settore e conduce programmi TV dedicati all'intrattenimento digitale.

Contenuti correlati o recenti

Digital Foundry | Elden Ring: il Network Test provato su tutte le piattaforme - analisi tecnica

Ecco come si comporta l'attesissima nuova opera di From Software.

Resident Evil 4 Remake sarebbe reale, una conferma dall'attore dietro a Wesker

Un attore ha detto qualcosa di troppo sul remake di Resident Evil 4...

Articolo | PlayStation 5 e Xbox Series X/S: Le console next-gen un anno dopo

Il bilancio del primo anno di next-gen e le console a confronto.

Halo Infinite è già problema cheater e i giocatori console vogliono disabilitare il cross-play

Il problema sta rendendo la vita difficile soprattutto ai giocatori console di Halo Infinite.

Articoli correlati...

Xbox Series X/S e l'FPS Boost: Digital Foundry loda i risultati

Nuovi giochi hanno ricevuto l'FPS Boost su Xbox Series X/S e Digital Foundry ha solo belle parole.

Digital Foundry | Elden Ring: il Network Test provato su tutte le piattaforme - analisi tecnica

Ecco come si comporta l'attesissima nuova opera di From Software.

Halo Infinite è già problema cheater e i giocatori console vogliono disabilitare il cross-play

Il problema sta rendendo la vita difficile soprattutto ai giocatori console di Halo Infinite.

Half Life 3 è vivo e in sviluppo per un noto insider considerato 'credibile'

Si svegli, Mr. Freeman. Half Life 3 potrebbe arrivare per davvero.

Resident Evil 4 Remake sarebbe reale, una conferma dall'attore dietro a Wesker

Un attore ha detto qualcosa di troppo sul remake di Resident Evil 4...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza