Team Bondi in liquidazione

Fine dei giochi.

Ormai era purtroppo solo questione di tempo prima che arrivasse un annuncio di questo tipo, ma nonostante ciò è difficile non provare una certa amarezza per ciò che sta accadendo ad uno dei team di sviluppo più talentuosi del panorama videoludico contemporaneo.

Arriva infatti oggi la notizia che Team Bondi, software house creatrice dell'ottimo L.A. Noire, è ufficialmente entrata in liquidazione dopo un periodo trascorso in amministrazione controllata.

Nonostante il successo riscosso da L.A. Noire, i dipendenti della compagnia saranno dunque costretti a cercarsi un nuovo impiego - alcuni di essi sono già stati assunti da KMM, production company fondata dal creatore di Mad Max, George Miller - mentre Rockstar, dal canto suo, manterrà pieno possesso dell'IP in questione.

Vai ai commenti (3)

Riguardo l'autore

Davide Persiani

Davide Persiani

Redattore

Davide inizia a lavorare nel campo dell'editoria videoludica all'etÓ di 16 anni. Dopo qualche anno di gavetta in Spaziogames e Play Media Company, subisce l'irresistibile fascino di Eurogamer.it.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (3)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza