Valve: "la pirateria non Ŕ un problema per noi"

Newell: "Steam va alla grande".

Il co-fondatore e CEO di Valve, Gabe Newell, è convinto che la pirateria non sia un problema che riguarda il servizio Steam.

"In generale tutti hanno una concezione della pirateria leggermente sbagliata, secondo me", ha dichiarato Newell, "il problema spesso non è il prezzo dei giochi ma il servizio offerto".

"I pirati offrono un 'servizio' migliore, nel senso che rendono i giochi o i software disponibili da subito, in modo facile e conveniente".

"Steam ha tutte queste caratteristiche e proprio per questo il tema pirateria ci tocca solo marginalmente, offriamo un ottimo servizio che la gente apprezza senza sentire il bisogno di dover ricorrere alla pirateria".

Vai ai commenti (25)

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Daniele Cucchiarelli

Daniele Cucchiarelli

Redattore

Lavora nel giornalismo videoludico da oltre 11 anni. Anche se tutti quelli che lo conoscono gli hanno consigliato di "trovarsi un lavoro serio", resta sempre fedele al suo primo amore.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (25)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza