Vendite in calo anche per SEGA

La casa di Sonic vede rosso.

Anche le vendite dei giochi SEGA hanno registrato un forte ribasso nei mesi di aprile, maggio e giugno, con una perdita di 2.224 miliardi di yen (circa 20 milioni di euro).

Il dato è ancora più significativo se si pensa che la casa di Sonic nello stesso periodo dello scorso anno era in attivo di 7.036 miliardi di yen (63 milioni di euro). Che cosa è successo nel frattempo?

Parte di queste ingenti perdite è dovuta al terremoto che ha colpito il Giappone, che ha causato gravi problemi logistici alla compagnia, ma il problema risiede anche (e soprattutto) nello scarso successo riscosso da titoli come Virtua Tennis 4 e Thor in occidente e Yakuza: Of the End in Giappone.

Vai ai commenti (13)

Riguardo l'autore

Daniele Cucchiarelli

Daniele Cucchiarelli

Redattore

Lavora nel giornalismo videoludico da oltre 11 anni. Anche se tutti quelli che lo conoscono gli hanno consigliato di "trovarsi un lavoro serio", resta sempre fedele al suo primo amore.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (13)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza