Xbox, E3 e Blink 182! Seamus Blackley ricorda quando bevve un'intera bottiglia di champagne

Il papÓ di Xbox ricorda i bei tempi andati.

È il 20° anniversario di Xbox, quindi quale modo migliore per festeggiare che ripensare ad alcuni momenti leggendari? Nella giornata di ieri, Seamus Blackley, lo stesso padre di Xbox, ha rivelato che la rock band Blink-182 lo ha incoraggiato a bere una bottiglia di champagne all'E3 2001 After Party.

Blackley ha detto che la band punk rock, nota per aver pubblicato successi popolari come "All The Small Things" e "I Miss You", lo ha incoraggiato a farlo "in modo amichevole" dopo averli presentati ai partecipanti a un esclusivo evento Xbox chiamato iParty. In un tweet successivo, in cui ha retwittato una foto del biglietto iParty datata 17 maggio 2001 Blackley ha detto di essere stato contento di aver accettato la richiesta prima dell'avvento dei social media.

La console Xbox originale è stata lanciata il 15 novembre 2001, quasi sei mesi dopo la richiesta insolita della band. Tornando al 2021, per celebrare i 20 anni di Xbox, Microsoft ospiterà una diretta streaming il 15 novembre: non ci saranno nuovi annunci di giochi ma potremo ripercorrere i 20 anni dell'azienda.

Microsoft per celebrare il ventesimo anno di Xbox ha iniziato a vendere alcuni oggetti a tema tra cui una Halo Infinite Xbox Series X personalizzata in onore del franchise di Halo, il cui 20° anniversario coincide con Xbox. La società lancerà anche un controller e cuffie nere e verdi per l'anniversario, nonché il leggendario mini-frigo Xbox Series X.

Fonte: Gamespot

Contenuti correlati o recenti

PlayStation ha giÓ pronto un 'suo' Xbox Game Pass: il report di Jason Schreier

Sony sta cominciando ad affrontare il competitor con un modello molto simile al Game Pass.

PlayStation Game Pass? 'Non aspettatevi le grandi esclusive Sony al day one come su Xbox'

Jason Schreier ci tiene a fare chiarezza sul 'Game Pass' di Sony.

'PlayStation Game Pass sarÓ anche su PC'

Il "Game Pass" di PlayStation sarÓ su PC per una insider sempre pi¨ credibile.

Activision avrebbe licenziato degli sviluppatori di Call of Duty Warzone dopo aver promesso un aumento

Il Controllo QualitÓ di Call of Duty Warzone Ŕ reso una 'zona di guerra' da Activision.

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza