Xbox One fine di un'era, Microsoft ha interrotto la produzione di tutti i modelli a fine 2020

Addio Xbox One, si entra a tutti gli effetti nell'era next-gen.

Con l'arrivo sul mercato delle console di nuova generazione, si ripropone una situazione ripetuta nel corso della storia del settore. Sia Sony che Microsoft hanno un dibattito interno sull'opportunità di mantenere i vecchi modelli in produzione regolare o di terminare la loro produzione. Microsoft in questo caso ha scelto la seconda ipotesi.

"Per concentrarci sulla produzione di Xbox Series X/S, abbiamo interrotto la produzione su tutte le console Xbox One alla fine del 2020", spiega Cindy Walker, Senior Director of Marketing di Xbox.

La decisione è dovuta al fatto che l'azienda ha deciso di impegnarsi al massimo per migliorare la produzione e la vendita di Xbox Series X/S, i due modelli di console di nuova generazione. Già a metà del 2020 Microsoft ha deciso di non produrre più Xbox One X, come Xbox One S. Ora, questa misura riguarda qualsiasi tipo di Xbox One che è stato pubblicato in tutti questi anni.

Anche se Microsoft non ha mai deciso di rivelare il numero di vendite precise, in una recente intervista il boss di Xbox Phil Spencer ha dichiarato che la richiesta di Xbox Series X/S "non è mai stata così alta".

Fonte: The Verge

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (27)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza