Yakuza e SEGA perdono Toshihiro Nagoshi e Daisuke Sato, l'addio  ufficiale

Nagoshi e Sato ringraziano i fan di Yakuza per tutto il loro affetto.

Ryu Ga Gotoku Studio ha annunciato un'importante ristrutturazione. Toshihiro Nagoshi (creatore di Yakuza e leader dello studio) e Daisuke Sato (produttore della serie Yakuza) hanno lasciato RGG Studio e SEGA.

Si vociferava della partenza di Nagoshi dalla fine di agosto. Secondo Bloomberg all'epoca si parlava della compagnia cinese NetEase come sua prossima destinazione, ma Nagoshi non ha indicato il suo futuro nel comunicato.

"Da oggi è nato un nuovo Ryu Ga Gotoku Studio dove la serie continuerà a vivere", ha detto Nagoshi. "Anche se non so con certezza cosa creeranno, credo che la nuova generazione migliorerà ulteriormente le fondamenta che abbiamo costruito nel corso degli anni e offrirà grandi giochi al mondo. Per raggiungere questo obiettivo, anche loro devono continuare a imparare, sfidare se stessi, e crescere. Vi chiedo di continuare a sostenere gli sforzi dello studio. Ancora una volta, vorrei esprimere il mio più profondo apprezzamento a tutti voi. Grazie mille per il vostro supporto".

Nagoshi è un veterano di SEGA da 30 anni che ha lavorato su giochi del calibro di Daytona e Virtua Fighter, ma è la serie Yakuza e i suoi vari spin-off che lo hanno visto raggiungere uno status leggendario tra i fan.

Fonte: Kotaku

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (2)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza