PlayStation: Bluepoint Games non sarà l'ultima acquisizione, parola di Hermen Hulst

PlayStation alla ricerca di nuove opportunità.

Il capo di Sony Interactive Entertainment, Hermen Hulst, ha affermato che PlayStation non ha ancora terminato del tutto le acquisizioni. Dopo la notizia che PlayStation Studios ha acquisito ufficialmente Bluepoint Games, lo studio dietro il remake di Demon's Souls per PS5, IGN ha intervistato il capo di Sony Interactive Entertainment Hermen Hulst e il presidente di Bluepoint Games Marco Thrush. Nell'intervista, Hulst ha dichiarato che PlayStation non ha ancora finito con le acquisizioni.

"Siamo sempre aperti alla costruzione di nuove relazioni o all'inserimento di persone in azienda", spiega Hulst, "ma solo se aderiamo alla mentalità che privilegia la qualità e il giusto tipo di contenuto innovativo, nuove esperienze, esperienze diverse", continua.

Il boss di Sony prosegue spiegando che tutti i team che l'azienda ha acquisito hanno molto in comune, pur essendo anche molto diversi tra loro. "Penso che sia ciò che il pubblico di PlayStation, i fan di PlayStation, meritano, è quella lista diversificata di giochi che esce dai PlayStation Studios".

L'annuncio di questa acquisizione non è stata un'assoluta sorpresa poiché la notizia era stata accidentalmente condivisa in anticipo tramite l'account Twitter di PlayStation Japan a giugno.

Fonte: IGN

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (11)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza