PSP Roundup 1

Everybody's Golf 2, ATV Offroad Fury Pro.  

Everybody's Golf 2

  • Sviluppatore: Clap Hanz
  • Publisher: Sony Computer Entertainment

A volte mi domando perchè ho messo su un po' di pancia. Faccio un sacco di moto (in effetti in moto mi limito ad andarci...) e molto sport. Eppure la panza è lì. Davanti. Sempre. Sembra che mi aspetti. Tornando allo sport, ho scelto il golf perchè, valutati i costi drammaticamente più bassi di quanto si immagina, si spende come per un anno in una palestra ben attrezzata facendo qualche corso per rassodare le chiappe, si sta un sacco all'aria aperta, si cammina, ci si ossigena e non ci sono motociclisti rompipalle con le loro marmitte aperte. Quindi aria fresca, relax e tanto esercizio. Volete dire che i panini e le birrette dopo la partita possono in qualche modo influire sulla mia adorabile pancetta? Maddai...

Comunque sia, non c'è alcun peccato di gola nella serie di Everybody's Golf. E questo è un buon gioco di golf, niente da dire. Si, non si fa esercizio in questo videogame, ma si sorride un sacco perchè il cielo è sempre azzurro, non c'è l'obbligo di vestirsi come in certi club "esclusivi" e c'è sempre chi ti aiuta a portare le mazze che non fa mancare il suo appoggio, sottolineando ogni buon tiro con un bel 'Nice Shot!', invece degli amici gufi che commentano ogni buono swing con un più prosaico (e meno videoludico) 'Tutto Culo'...

La serie Everybody's Golf, nata su PlayStation, ha avuto il gigantesco merito di rendere divertente il gioco del golf, presentandolo in maniera meno seria e seriosa, senza tuttavia mancare di profondità. Al contrario, il giocatore era costantemente ricompensato per i suoi sforzi con una serie di utili item e nuove abilità. A questo punto va detto subito che questo secondo capitolo su PSP non stravolge quanto di buono si era visto nel primo titolo, ma introduce un numero di migliorie tali e sufficienti da rendere Everybody's Golf 2 quello definitivo, almeno per il momento.

La modalità in singolo consiste in una serie di tornei a nove buche che si differenziano in virtù dei diversi e crescenti livelli di difficoltà. Vincete un torneo e potrete selezionare una carta o due da un set di accessori e divise di gioco, ciascuna delle quali influenzerà direttamente le vostre statistiche. Alcuni tornei, poi, offrono sfide specifiche come affrontare le nove buche con un set di mazze ridotto. Vincete un numero sufficiente di tornei e raggiungerete l'Olimpo dei golfisti dove, invece di essere rifocillati con tartine e champagne, potrete confrontarvi con una nuova serie di avversari che diventeranno disponibili una volta che li avrete sconfitti.

Colpire la palla segue la tradizionale meccanica di gioco: un indicatore si muove lungo una barra orizzontale e voi premete X una prima volta per selezionare la potenza del tiro e una seconda volta per colpire la pallina nel punto giusto. Potrete anche aggiungere l'effetto ai votri tiri usando i tasti direzionali, ma se siete orrendamente pigri vi basterà selezionare l'opzione che, al prezzo di una precisione leggermente ridotta, si limiterà al settaggio della potenza lasciando gestire tutto tutto il resto all'IA del vostro alter ego.

1
Una donna sul green? Ma non portavano male? Ah, già... menano gramo solo sulle navi pirata...

Con la mazza ideale scelta dalla console e tutte le informazioni relative a dove cadrà la pallina costantemente a vostra disposizione potreste domandarvi dov'è il gioco vero e proprio e se non si tratta, in realtà, di fare voi giocatori da caddy alla IA ma sbagliereste. EG2 è un gioco immediato e divertente, come detto, anche profondo e che, con un po' di pratica, vi riserverà delle soddisfazioni. Certamente non è Tiger Woods e nemmeno (essendo in vendita da un po' di tempo) troverete un sacco di gente in multiplayer, ma se cercate un approccio al golf non troppo impegnativo questo è il gioco che fa per voi.

8/10

Contenuti correlati o recenti

FIFA 20 - recensione

C'era una Volta il calcio di strada.

NBA 2K20 - recensione

Croce e delizia.

Everybody's Golf VR - recensione

La serie fa il grande salto e tenta l'Eagle

Steep X Games - recensione

X come gli sci che si incrociano in un trick.

Articoli correlati...

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza