Esclusivo: la PSP2 è una realtà

Sviluppo in corso. E' potente come una Xbox!

L'informazione è di quelle che scottano, ma in realtà la notizia era nell'aria da tanto. Parliamo di un altro dei segreti di Sony, custodito gelosamente fino ad oggi: la PSP2. Una piattaforma ufficialmente non annunciata naturalmente, che non ha nulla a che vedere con la vecchia console e nemmeno con la nuova PSPGo. Una macchina dalla potenza grafica della prima Xbox e che richiama nell'architettura quel gioiello che fu il Dreamcast.

Il processore sarebbe basato sul multicore SGX543 di Imagination Technologies, la stezza azienda che produce i chip grafici di iPhone. Il chip, chiamato Hydra, sarebbe in grado di muovere 133 milioni di poligoni, andando addirittura oltre le performance della prima Xbox per l'appunto.

In aggiunta a questo cache separata per dati e texture, 8 PE ISP (Image Signal Processor Processing Elements), vec3 extensions / 4 in USSE (Unified Scalable Shading Engine) per raddoppiare la funzionalità degli shaders e supporto pieno a OpenGL 2.0 e DX10.

Tutti questi dati, ovviamente, appartengono a un progetto ancora in fase di development e Sony non ha confermato nulla (ma neanche negato). L'annuncio ufficiale dovrebbe arrivare presumibilmente entro la fine dell'anno, magari al Tokyo Game Show.

Vai ai commenti (38)

Riguardo l'autore

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (38)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza