Un sequel per AVP

Nonostante qualche recensione pessima.

Rebellion ha dichiarato di essere soddisfatta del responso della critica per quanto riguarda Aliens vs. Predator, a dispetto di alcune recensioni pessime provenienti dall'america.

"Volevamo che Aliens vs. Predator riscuotesse successo da parte della critica e fosse anche un successo commerciale; riteniamo di aver perseguito l'obiettivo" ha dichiarato il CEO Jason Kingsley a Develop. "Le recensioni sono state per lo più buone. Abbiamo in tutto tre recensioni pessime da parte di alcuni siti americani. Alcune di loro sono imperdonabilmente negative".

Kingsley ha poi aggiunto che Rebellion sta "cercando di fare tutto il possibile per rendere il franchise un successo sia ora che in futuro" e questo comporterà il supporto sull'attuale capitolo, così come la preparazione di un sequel.

Il leader dello studio ha ammesso che le condizioni in cui è stato portato avanti il progetto non sono state le medesime del passato, in riferimento in particolare a Rogue Warrior, ma presumibilmente anche a Shelshock 2.

"Ovviamente in passato abbiamo dovuto porci dei limiti, il che significa che abbiamo rilasciato titoli sui quali volevamo spendere più tempo, i quali sono stati sottovalutati dalla critica. Con Rogue Warrior abbiamo fatto quanto era possibile in quell'arco temporale e dubito che chiunque altro avrebbe potuto fare meglio date le circostanze".

Contenuti correlati o recenti

Gears 5: Operazione 2 - recensione

Che il massacro continui.

The Outsider - recensione

Ragione e irrazionalità.

Logitech G Pro X e Logitech G604 LIGHTSPEED - recensione

Le più recenti iterazioni dell'hardware da competizione targato Logitech G.

FIFA 20 Ultimate Team (FUT 20) - la guida definitiva per fare soldi, ottenere le migliori carte e vincere

AGGIORNAMENTO DEL 14 FEBBRAIO: ARRIVANO I WINTER UPGRADES/RATINGS REFRESH.

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza