Resident Evil Village - La soluzione di Casa Beneviento

La soluzione dell'enigma nella casa più spaventosa di Village.

Casa Beneviento è una delle ambientazioni più terrificanti di Resident Evil: Village, infestata da una terribile mutazione che sembra riuscire a confondere i pensieri di Ethan.

Una volta entrati nella magione vi renderete conto che molte delle porte sono chiuse a chiave rendendo, di fatto, obbligatorio il percorso che vi condurrà all'ascensore per il piano interrato.

1

Scesi al livello inferiore, proseguite lungo i tortuosi corridoi di Casa Beneviento per raggiungere la stanza delle vivisezioni in cui troverete l'inquietante bambola Angie ad attendervi.

2

Dopo una breve cut-scene la bambola scomparirà lasciando sul tavolo un manichino dalle sembianze della povera Mia, un elemento fondamentale per la risoluzione dell'enigma.

3

In questo momento siete rinchiusi nella stanza, senza alcuna via d'uscita, come nelle migliori Escape Room. Tutto ciò che potete fare è esaminare il manichino per vedere se contiene qualcosa di utile. Per prima cosa analizzate il suo braccio sinistro per ottenere l' Anello Sporco di Sangue.

4

Dopodiché passate alla spalla destra per ottenere la Chiave d'Argento.

5

Ora rimuovete il ginocchio della gamba sinistra per ricevere la Chiave di Carica.

6

Utilizzate la Chiave d'Argento per accedere alla stanza adiacente.

7

A questo punto aprite l'acqua nel lavandino e rimuovete il sangue dall'Anello per scoprire che si tratta del vostro anello nuziale.

8

Tornate nella stanza precedente e avvicinatevi all'ingresso, quello bloccato con il lucchetto che richiede una combinazione.

9

Esaminate l'anello per scoprire la data del matrimonio tra Mia e Ethan, il 29 maggio del 2011.

10

Non vi resta altro da fare che inserire il codice '052911' per sbloccare il lucchetto e proseguire nel corridoio.

Entrate nella stanza sulla sinistra per trovare il carillon che avevate visto in casa all'inizio del gioco e interagite con esso grazie alla Chiave di Carica.

11

A questo punto allineate le ruote dentate del carillon con i segni dei graffi per riprodurre la melodia e ottenere le Pinzette.

12

Tornate ora nella stanza delle vivisezioni e esaminate la bocca del manichino. Utilizzate le Pinzette per estrarre una Pellicola.

13

Uscite nuovamente dall'ingresso principale e tornate nel corridoio ma stavolta oltrepassate la porta dove avete trovato il carillon e continuate fino a raggiungere un altro ascensore adiacente ad una porta bianca. Entrate nella porta bianca.

14

Interagite con il proiettore sulla scrivania, inserite la Pellicola che avete appena trovato e riordinare le pellicole come l'immagine che segue.

15

Avviate il filmato per rivelare una porta nascosta dietro al telo.

16

Attraversate la porta per ritrovarvi in un'intercapedine del muro popolata di bambole, una delle quali regge un paio di forbici. Prendetele e usatele per rimuovere la garza che blocca il passaggio più avanti.

17

Proseguite in questo nuovo corridoio e sbloccate la porta alla fine che vi condurrà di nuovo nella stanza accanto a quella del manichino.

18

Usate le forbici che avete ottenuto per rimuovere la garza anche dal petto del manichino per ricevere il Medaglione di ottone.

19

Dirigetevi nel corridoio nei pressi dell'armadio per raggiungere una nuova porta bloccata.

20

Sulla porta sembra mancare un pezzo circolare, proprio come il Medaglione a vostra disposizione: inseritelo e regolate gli altri due medaglioni come la foto che segue per aprire la porta.

21

Proseguite nelle profondità di Casa Beneviento e raggiungete il pozzo. Scendete nel pozzo tramite la scala di metallo e recuperate la Chiave del Quadro Elettrico.

22

Proseguite a ritroso e vi renderete conto che le luci sono tutte spente. Dirigetevi verso l'ascensore nei pressi della stanza con il proiettore per imbattervi nel gigantesco mostro dalle sembianze di un feto.

23

Evitatelo correndo nella parte opposta e sfruttando di nuovo il passaggio attraverso l'intercapedine con le bambole. Usate la chiave per aprire il quadro elettrico e raccogliete il Rilievo di un Bambino.

24

Attraversate nuovamente la stanza col proiettore, superate l'intercapedine e raggiungete la porta con il rilievo sulla sinistra. Utilizzate il Rilievo di un Bambino per aprirla.

25

Seguite il corridoio per arrivare nella camera da letto di Donna Beneviento e rimuovete il Fusibile dal quadro sulla parete in fondo.

26

A questo punto, quando le luci si saranno spente, tornate indietro attraverso la cucina e attirate l'attenzione del mostro facendovi seguire nella stanza da letto. Sfruttate la vostra velocità per arrivare nella camera prima di lui e nascondetevi sotto al letto.

27

Aspettate che la creatura si sia allontanata dalla porta per uscire rapidamente dal vostro nascondiglio e correre a gambe levate verso il quadro elettrico di prima. Inserite il Fusibile per ripristinare la corrente e prendere l'ascensore.

L'enigma è concluso. Ma ora vi attende lo scontro con il boss...

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Riccardo Cantù

Riccardo Cantù

Redattore

Nato nel 1993, Riccardo ha coltivato, negli anni, una passione smodata per tutto ciò che è entertainment. Videogiochi, cinema, fumetti, musica e letteratura sono il suo pane quotidiano e ama le lunghe discussioni riguardanti queste tematiche.

Contenuti correlati o recenti

Silent Hill e Resident Evil 4 Remake suggeriti dall'ultimo spot promozionale di PlayStation

Silent Hill e Resident Evil 4 Remake in arrivo su PlayStation?

Resident Evil ha un notevole cofanetto commemorativo che celebra i 25 anni del franchise

Il box di Resident Evil sarà disponibile per ora solo in Giappone.

Dying Light 2 Stay Human è stato rinviato al 2022

Niente più uscita a dicembre per Dying Light 2 Stay Human.

Articoli correlati...

The Medium (PS5) - recensione

Un'antica minaccia, in una nuova edizione.

Dead Space è tornato! L'annuncio e il primo trailer

Il sogno di tantissimi fan si è avverato.

Silent Hill in arrivo? Konami stringe un accordo con Bloober Team!

Konami e il team di The Medium "collaboreranno alla produzione di nuovi contenuti".

Raccomandato | Resident Evil Village - recensione

'Ethan Winters, vediamo cosa ti rende così speciale.'

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza