Returnal - Dove trovare i Frammenti Solari per il finale segreto

Tutti i frammenti solari per sbloccare il finale alternativo di Returnal.

I Frammenti Solari di Returnal sono oggetti che diventano disponibili nei vari biomi solamente dopo aver concluso tutti e sei i biomi per la prima volta. Dopo aver sconfitto il boss finale, questi oggetti compariranno in dei luoghi fissi, uno in ciascuna ambientazione, e la loro raccolta è legata sia all'ultima visita alla casa sia al finale segreto di Returnal.

Praticamente, la raccolta dei frammenti solari costituisce la principale attività endgame di Returnal, almeno per quanto riguarda la narrativa principale, e vi consente di guardare gli ultimi filmati relativi alla storia di Selene, al suo passato e al suo destino su Atropo.

0

In questa guida abbiamo raccolto la posizione dettagliata di tutti i frammenti solari su Returnal, inclusi i luoghi esatti dove recuperarli, divisi in ordine per ogni singolo bioma. Per sapere quando è il momento di cercarli, controllate i diari di bordo, in cui dovrebbe esserci una voce nella quale Selene dice di "voler ricostruire il sole". Il requisito, ovviamente, è aver finito il gioco almeno una volta.

Ecco la posizione esatta di tutti i frammenti solari su Returnal. Ovviamente, essendo procedurale, abbiamo integrato le foto con una descrizione dettagliata delle stanze che state cercando.

  • Frammento 1 - Primo Bioma
1

Il primo frammento si trova in una stanza opzionale (segnata con un triangolo blu sulla mappa) con un grande crepaccio che può essere attraversato solamente con il Visore Delfico, l'ultimo potenziamento permanente che potete sbloccare negli Abissi di Atropo. Sospesa nell'aria, infatti, vedrete una Sfera Delfica. Sparando contro la sfera appariranno delle piattaforme che vi permetteranno di raggiungere il primo frammento solare, custodito da un cadavere di Selene.

  • Frammento 2 - Secondo Bioma - Lande Desolate
2

Il secondo frammento è il più difficile da individuare: per trovarlo avete bisogno di un'altra Sfera Delfica che potete vedere solamente indossando il Visore Delfico degli Abissi di Atropo. A questo punto, esplorate con molta attenzione la prima sezione delle Lande Desolate, ovvero quella parte di mappa che precede l'ingresso nella grossa torre. Tenete lo sguardo sempre rivolto verso l'alto per individuare una Sfera Delfica che vi consentirà di entrare in un piccolo edificio su cui un cadavere di Selene custodisce il frammento solare.

  • Frammento 3 - Terzo Bioma - Cittadella
3

Questo è il frammento più facile da individuare perché è in una posizione fissa che appare sempre nello stesso punto della mappa. Avete presente il lungo ponte che porta all'ingresso del pinnacolo in cima a cui si affronta il boss del bioma? Ecco: in fondo al ponte, prima di entrare nel pinnacolo, c'è una pozza d'acqua in cui potete immergervi dopo aver recuperato la Zavorra Adale nel Quinto Bioma. Sul fondo troverete alcuni oggetti utili e un cadavere di Selene con addosso il frammento solare.

  • Frammento 4 - Quarto Bioma - Foresta Riecheggiante
4

Questo frammento è facile da spiegare se avete esplorato spesso la Foresta Riecheggiante. In questo bioma, infatti, esiste una stanza opzionale (segnata con un triangolo blu sulla mappa) in cui vi sarà disattivato lo scatto non appena sarete entrati. Una volta all'interno, ci sarà una pozza di lava subito di fronte a voi, con un dispositivo nel centro che emette onde circolari. Per attraversare la lava avrete bisogno degli Isolanti Prometeici, potenziamento permanente che potete recuperare nel Quinto Bioma. In ogni caso, dall'altra parte della lava c'è il cadavere di Selene con addosso il frammento solare.

  • Frammento 5 - Quinto Bioma

Anche questo frammento appare in una stanza fissa, ed è di conseguenza molto facile da individuare. Nel bioma ghiacciato, dovete prendere il portale di teletrasporto posto nella stanza principale, quello che vi permette di raggiungere l'esterno. Una volta all'aria aperta, dovete raggiungere la grossa area circolare con un telescopio posto in cima a una struttura nel mezzo. Ora che avete a disposizione il Visore Delfico, potete sparare alla Sfera Delfica per far comparire delle piattaforme che vi consentiranno di raggiungere il telescopio al centro dell'area. Ed è proprio lì che troverete il quinto frammento solare.

  • Frammento 6 - Sesto Bioma - Abissi

Questo frammento è molto difficile da spiegare, ma ormai siete esploratori di Atropo estremamente esperti, quindi siamo certi che non avrete nessun problema nell'individuarlo. Contrariamente agli altri frammenti, tuttavia, l'area in cui questo appare è casuale, quindi dovete affidarvi unicamente alle nostre indicazioni.

L'area segreta che state cercando si trova fuori dalla mappa, non è segnalata, ed è molto probabile che ci siate già andati durante la vostra prima visita agli abissi per recuperare un forziere. Questa area, infatti, si può raggiungere semplicemente osservando una piattaforma con un forziere che si trova alla vostra sinistra mentre scendete lungo il percorso principale (quello segnalato da porte rettangolari) sopra una piattaforma non segnalata sulla mappa. Raggiungete la piattaforma non segnalata con il forziere, dopodiché dovete sparare alla Sfera Delfica per far apparire delle piattaforme che consentiranno a Selene di raggiungere l'ultimo frammento solare.

Il Finale Segreto

Una volta recuperati tutti i frammenti, potrete finalmente tornare a casa per l'ultima volta in modo da sbloccare il trofeo relativo alle visite in casa. Una volta conclusa la cutscene, avrete ottenuto l'ultimo oggetto chiave di Returnal, ovvero le Chiavi della Berlina. Non vi resta che completare un ciclo intero, sconfiggere Ofione, il boss del Sesto Bioma, e utilizzare le chiavi per aprire l'automobile che si trova sul fondale di Atropo. Facendo questo sbloccherete anche il Trofeo d'Oro "Pallida Ombra".

E anche per questa guida è tutto! Ci vediamo alla prossima!


Nella guida completa di Returnal::


Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Lorenzo Mancosu

Lorenzo Mancosu

Redattore

Cresciuto a pane, cultura nerd e videogiochi, i suoi primi ricordi d'infanzia sono tutti legati al Super Nintendo. Dopo aver lavorato dentro e fuori dall'industry, è finalmente riuscito ad allontanarsi dalle scartoffie legali e mettere la sua penna al servizio di Eurogamer.it.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Articolo | Scarlet Nexus - prova

Alla scoperta dell'action brainpunk che sprizza shonen da tutti i pori.

Articolo | Di che cosa parla veramente Returnal?

Alla scoperta della lore di Atropo fra sogno, realtà e un tempo spiroidale.

Returnal - recensione

"PlayStation? Grandi esclusive ma tutte troppo simili" cit.

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza