Assassin's Creed: Brotherhood - La Guida e la Soluzione Completa • Pagina 40

Piume, Glifi, VeritÓ e le prime missioni!

LE MISSIONI DI LEONARDO: MACCHINE BELLICHE

Macchina volante 2.0

Questi ricordi iniziano tutti con l'uccisione di un sovrintendente templare che andrà eliminato in una zona sorvegliata. Le missioni sono tre: nella prima dovrete guidare una barca armata di frecce incendiarie, nella seconda una macchina volante dotata di bombe e infine nella terza un antenato dei moderni carri armati.

Completando tutte e tre le missioni sbloccherete i paracadute, che dopo la fine dell'ultima missione saranno acquistabili dai sarti.

Aspettate in cima alla chiesa vicino al campanile e guardate verso sud con l'occhio dell'aquila per trovare il vostro bersaglio, ovvero l'architetto. Seguitelo stando sui tetti per evitare di essere rintracciati e, una volta giunti a destinazione, prendetelo a pugni per farvi dare le informazioni che vi servono.

Adesso dovrete distruggere il progetto della nuova macchina volante di Leonardo, lo troverete segnato sula mappa.

Arrampicatevi sull'edificio a sud e osservate i movimenti delle guardie più avanti. Saltate oltre il muro quando vi daranno le spalle e proseguite a destra fino all'edificio di fronte; superatelo e lasciatevi cadere, i progetti sono poco più avanti.

Adesso dovrete andare a recuperare l'arma segreta: mimetizzatevi con la folla per superare le guardie sulla strada che conduce al castello e varcate la porta principale.

Ora avvicinatevi alla parete sud ovest, arrampicatevi sopra i barili e attaccatevi alle travi a destra, salite sui bastioni e uccidete entrambe le sentinelle.

Adesso dovrete girare intorno al torrione centrale, eliminando le guardie intorno a voi da distanza di sicurezza. C'è una piattaforma di legno che gira intorno al torrione, usatela per girarci intorno e arrivare giù al checkpoint. Una volta dentro la torre dovrete salire fino in cima, stando attenti a non cadere nei salti più alti e impegnativi.

Raggiunto il tetto azionate il congegno per far precipitare le guardie e salite la scala per iniziare la sezione con la macchina volante.

Questo modello è dotato di bombe che possono essere lanciate su dei bersagli a terra: usate le fiamme delle esplosioni per riprendere quota e velocità. Il vostro obiettivo è distruggere gli obiettivi segnati sulla mappa. La sincronizzazione al 100% la otterrete solo se non verrete colpiti da alcuna freccia. Il compito sarà più semplice se bombarderete le piattaforme con gli arcieri.

Dopo dovrete bombardare degli obiettivi in movimento, prima i carri con i componenti e poi il messaggero a cavallo. Puntate davanti al bersaglio per anticiparne la traiettoria e colpirlo. Se vedete che state rallentando, sparate qualche bomba a terra per andarci in picchiata e recuperare velocità.

Vai ai commenti (8)

Riguardo l'autore

Lorenzo Fantoni

Lorenzo Fantoni

Redattore

Dentro un rugbista di 110kg dedito agli stravizi, batte il cuore di nerd vecchio stampo con lo sguardo perennemente abbronzato da uno schermo, anche d'estate.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (8)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza