Super Street Fighter IV

Nuovi personaggi, nuova sfida.

Il ritorno alla ribalta dei picchiaduro sta permettendo a Capcom di sfruttare ancora una volta le tecniche di marketing che le fruttarono miliardi nei lontani anni '90. Ricordate quando da un unico marchio (Street Fighter, in particolare) venivano tirati fuori decine e decine di titoli tutti molto simili fra loro?

A quanto pare sta per essere inaugurata una nuova era di sequel e contro-sequel, che partirà con Super Street Fighter IV, nuovo episodio del picchiaduro più popolare del mondo, che andrà a limare e perfezionare quanto abbiamo apprezzato con il recente (anche troppo) Street Fighter IV.

L'annuncio è stato fatto pochi giorni fa, ma non tutte le informazioni relative al nuovo titolo sono state ancora rilasciate. Tutto è iniziato con una serie di rumor incontrollati diffusasi su internet, di cui una parte si è effettivamente rivelata fondata. Fra queste indiscrezioni si parlava della presenza di due personaggi completamente nuovi (la crudele Juri e il grappler Hakkan) e del ritorno di alcune vecchie glorie provenienti da vari capitoli della serie.

1
Juri, la nuova lottatrice di Super Street Fighter IV, sarà una coreana esperta di Tae Kwon Do. Siamo già innamorati della sua splendida Ultra!

In effetti Juri, lottatrice sinuosa e chiaramente malvagia, è stata resa pubblica con il primo trailer, e insieme a lei sono apparsi anche T.Hawk e DeeJay da Super Street Fighter II, ma le voci di corridoio andavano ben oltre questi tre personaggi. Secondo quanto circola in diversi forum di appassionati, infatti, ad arricchire la rosa torneranno Guy e Cody da Final Fight (anche se sarebbe più corretto dire da Street Fighter Alpha 3), Adon da Street Fighter Alpha e, udite udite, Ibuki, Makoto e Dudley da Street Fighter III Third Strike.

In effetti Ono ha confermato che in Super Street Fighter IV troveremo 8 nuovi personaggi, oltre al fatto che il team di sviluppo ha seguito i numerosi sondaggi fatti in rete per scegliere chi ripescare dai precedenti capitoli della serie, ma per capire se effettivamente sia il caso di fare i salti di gioia dovremo attendere le notizie ufficiali.

Quello che conta è che, per ammissione dello stesso Ono, il gioco verrà venduto a prezzo ridotto, visto che a differenza di quanto accadeva negli anni '90, nell'attuale generazione di console Capcom avrebbe tranquillamente potuto rilasciare un aggiornamento, anche corposo, sotto forma di contenuto scaricabile. Di sicuro il peso del file sarebbe stato notevole, visto che oltre ai personaggi nuovi verranno inserite profonde modifiche nel bilanciamento e nel gameplay, ma questo non vuol dire che fosse un'operazione impossibile.

2
A quanto pare ogni personaggio avrà a disposizione due Ultra e una Super, alcune delle quali potranno essere effettuate in aria.

Al di là delle polemiche, sembra proprio che con questo capitolo Ono sia deciso a tappare tutte le falle di Street Fighter IV, a partire dalla penuria di personaggi femminili e dal bilanciamento dei lottatori (ogni riferimento a Sagat è puramente casuale), fino al ritorno dei mitici bonus stage. A questo si andranno ad aggiungere delle modifiche del gameplay che interverranno per raffinare ulteriormente un sistema di combattimento che, comunque, ha saputo conquistare moltissimi giocatori in tutto il mondo.

Secondo le dichiarazioni di Ono, inoltre, a godere i benefici più grandi con l'arrivo di Super Street Fighter IV sarà l'online, perché l'intero team di sviluppo starebbe lavorando a stretto contatto con la community per soddisfare le richieste degli appassionati. Possiamo quindi aspettarci l'inserimento delle lobby dove ospitare i propri amici e organizzare veri e propri tornei, oltre a un'ottimizzazione generale del matchmaking.

Per il resto mi auguro che a ogni lottatore venga di nuovo associato un livello, come accadeva in passato e che tornino le musiche originali (questa volta non associate esclusivamente agli scontri con il rivale nella modalità arcade), qualcosa di simile al World Tour di Street Fighter Alpha 3 e le scenette di inizio incontro fra i personaggi con un legame particolare.

Se tutto questo dovesse fare la sua comparsa in Super Street Fighter IV, il fatto di dover comprare un nuovo disco passerebbe tranquillamente in secondo piano. Il gioco uscirà la prossima primavera su PlayStation 3 e Xbox 360. Per ingannare l'attesa non possiamo fare altro che sfogarci online con l'incompleto Street Fighter IV.

Vai ai commenti (12)

Riguardo l'autore

Filippo Facchetti

Filippo Facchetti

Redattore

Filippo Facchetti Ŕ un rispettabile nerd da sempre appassionato di "giochini elettronici". Prima di approdare a Eurogamer scrive per importanti riviste di settore e conduce programmi TV dedicati all'intrattenimento digitale.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Mortal Kombat 11: Aftermath - recensione

NetherRealm raddoppia e fa Black Jack alla prima espansione.

Mortal Kombat 11: Aftermath in un nuovo trailer che svela il ritorno delle Friendship

La modalitÓ popolare negli anni '90 che permette di sconfiggere gli avversari 'in modo gentile'.

ArticoloGuilty Gear Strive - prova

Un primo assaggio del picchiaduro Arc System Work in arrivo nel 2020.

Commenti (12)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza